Servizi Cronaca

Zaia: “arriva il calendario dei vaccini”

A buon punto con i vaccini. Ultraottantenni quasi ultimati, continuiamo con i 70-79. Segnali di ripresa verso la riapertura.

Da fonti di governo spunta che si sta lavorando sull’ipotesi di riapertura di ristoranti cinema e teatri di sera a partire dal 26 aprile, anche se il coprifuoco rimane dalle 22. Intanto in Veneto i dati su contagi e ricoveri continuano a migliorare. Sentiamo il governatore Luca Zaia.

Il bollettino di oggi

I dati di oggi riportano 906 casi in più di ieri, i totali positivi in questo momento sono 27.479 (-853 rispetto a ieri). I ricoveri in ospedale si attestano su 1.870 ricoverati: di cui 1.609 in area non critica, 75 in meno di ieri. Mentre in terapia intensiva il dato è di 261 ricoverati, 5 in meno rispetto a ieri. I decessi sono 23.

Le dichiarazioni di Luca Zaia

“Vedo che si fa l’esempio della Gran Bretagna che ha aperto, però voglio ricordare la Gran Bretagna si è fatta 4 mesi di lockdown. Inoltre ricordo che la Gran Bretagna chiude sul bilancio per ora con oltre 130 mila decessi. Noi abbiamo un vantaggio, rappresentato dal fattore climatico”.

“Il 5% degli over 80 non si vuole vaccinare, ma siamo a buon punto. Aggiungo che stiamo andando avanti anche con i 70-79 che ormai a fine giornata sono al 60% vaccinati.” Ecco le parole di Luca Zaia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button