Servizi Cronaca

Zaia: “Bene il Green Pass, ora puntiamo sulle strade del mare”

Luca Zaia parla del Green Pass e come sia importante riaprire le discoteche e tutte le attività che sono fondamentali per l'economia veneta

A margine dell’incontro a Jesolo si è parlato di green pass, al quale oggi l’Unione Europea ha dato il via libera e poi delle discoteche che dovrebbero riaprire nel mese di luglio e della viabilità in direzione del mare che ogni anno costringe i pendolari a lunghe code sia verso Jesolo e Bibione sia verso Chioggia-Sottomarina. Ne parla il presidente Luca Zaia.

L’Unione Europea ha dato il via ufficiale al Green Pass

“É un ulteriore tassello che si va ad aggiungere in un contesto come quello veneto di assoluta attenzione nei confronti della salubrità, dell’igienizzazione, della sanificazione, della salute dei cittadini e dei nostri ospiti.

La riapertura delle discoteche

“Consideriamo che le discoteche hanno pagato un duro conto in tutta la partita del covid. Sono chiuse, di fatto, da un anno, e c’è anche da ricordare che comunque sono parte integrante dell’offerta turistica del Veneto. L’intrattenimento è una delle componenti dell’economia del turismo.

É fondamentale che si torni in sicurezza alle riaperture. Tutto quello che è in rispetto del territorio e dell’ambiente, è un servizio che va sostenuto” ha detto Luca Zaia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button