Zaia, governatore del Veneto, torna a parlare di autonomia e lo fa senza mezzi termini rivolgendosi agli imprenditori del sud

Autonomia anche senza i 5 stelle

Autonomia subito e per tutte le 234 materie. Luca Zaia torna a ribadire la sua posizione granitica chiesta da Lombardia Veneto ed Emilia Romagna. l movimento cinque stelle sembra ciurlare il manico su questo tema.

Parole forti

“Se a qualcuno non piace l’idea di concedere l’autonomia sulle 234 materie allora”, sfida Zaia, ” bisogna cambiare la costituzione”.

Il botta e risposta col sud

Il governatore del veneto in queste settimane è impegnato in un botta e risposta a distanza con il Sud e soprattutto con gli imprenditori dell’Italia meridionale che non credono nell’autonomia

La zona economica speciale

Tutto ruota attorno ad un acronimo: “ZES”, zona economica speciale. Entro il 31 dicembre 2019 la normativa europea consente la creazione di nuove zes ossia zone dove imprenditori con idee possono costruire costruire e agire con l’aiuto di agevolazioni fiscali e Vincenzo Marinese presidente di Confindustria Venezia e Rovigo ne vuole una a Marghera

L’assemblea di Confindustria

l’idea è piaciuta agli imprenditori intervenuti ieri nella sede di venezia terminal passeggeri durante l’assemblea generale della Confindustria Venezia e Rovigo e ha ottenuto l’appoggio anche di luca Zaia, Luigi Brugnaro e del presidente del parlamento europeo Antonio Tajani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here