Servizi Cronaca

Zaia: ci aspettiamo cinque anni di grandi cambiamenti

Del suo successo soprattutto personale ha parlato tutta Italia e lui ha approfittato dei riflettori puntati per ribadire che Roma non si rilassi perchè intende riprendere la battaglia per l'autonomia. Vi facciamo sentire dieci minuti della conferenza stampa fiume di oggi di Luca Zaia

Luca Zaia si dice soddisfatto del suo operato,il quale gli è valso la rielezione. Il governatore parla anche di come la regione abbia assunto un ruolo di rilievo in Italia negli ultimi dieci anni e di come ciò debba rendere i cittadini fieri. Inoltre quest’ultimo ci tiene a precisare che il suo ringraziamento va sia a chi vive in Veneto da generazioni sia a chi vi si è stabilito in tempi recenti.

I numeri

Con oltre 2 milioni di voti Zaia viene riconfermato governatore del Veneto, ”il voto dei veneti per il Veneto”. Dopo l’esito delle elezioni non mancano ringraziamenti al partito, la Lega, che gli ha garantito questa vittoria, e alla moglie Raffaella.

Gli obbiettvi

L’obbiettivo del politico resta quello di una maggiore autonomia dal resto del paese. Zaia si dimostra inoltre molto soddisfatto di come la regione non sia più vista come una delle ultime ruote del carro bensì una delle migliori. Ovviamente il governatore afferma che cercherà, assieme al suo partito, di sistemare i problemi del Veneto, ad esempio investendo nella tecnologia e in un efficiente sistema di trasporti. Riguardo all’emergenza da Covid-19 Zaia conferma che si continuerà a lottare e che bisognerà resistere ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button