Radio Venezia Musica

Willie Peyote: il 6 maggio il nuovo album “Pornostalgia”

Ad anticipare la pubblicazione il brano "Fare schifo" con Giraud

Sarà disponibile dal 6 maggio in tutti gli store digitali e nei negozi tradizionali (in formato CD e LP) “Pornostalgia”, il nuovo album di inediti di Willie Peyote (Virgin Records/Universal Music Italia).

L’album “Pornostaglia”

L’album, il sesto della carriera del rapper e cantautore torinese, conterrà 13 tracce inedite. Spiccano le collaborazioni con Samuel, Jake La furia e speranza, l’attrice Emanuela FanellI, Michela Giraud, i Fast Animals and slow kids e il producer Godblesscomputers.

“Pornostalgia” è il primo disco di studio dopo la partecipazione di Willie Peyote al Festival di Sanremo dello scorso anno con il singolo, certificato Platino, “Mai dire mai (la locura)”, brano che ha regalato a Peyote il Premio della Critica Mia Martini.

Il brano “Fare schifo”

Sarà proprio “Fare schifo”, il brano manifesto del disco con Michela Giraud, ad anticipare domani, venerdì 8 aprile, l’uscita del nuovo lavoro di studio di Peyote. A dare il via a questa collaborazione proprio un monologo della Giraud sulla “rivoluzione” di fare schifo e sulla libertà di essere come si è. Temi con cui Willie si stava confrontando proprio in quel periodo pensando al testo di questa canzone. “Sono molto contenta di fare schifo insieme a Willie e di condividere con lui il mantra di una vita”, ha detto Michela Giraud.

“PEYOTeMES”

A partire dal giorno di pubblicazione del disco, il 6 maggio, Willie Peyote girerà l’Italia per il “PEYOTeMES”, uno speciale talk tour durante il quale presenterà il suo nuovo lavoro di studio.

Gli appuntamenti (durante i quali Willie converserà con alcuni ospiti e amici) si terranno all’interno di alcuni storici club italiani. Alcuni dei quali avrebbero dovuto ospitare durante l’inverno i concerti di Willie e della sua band. Una scelta dettata dalla voglia di supportare i club italiani che hanno fortemente sofferto durante questi due anni di pandemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button