will smith
Will Smith ha documentato - nei limiti del possibile - la sua prima colonscopia, fatta a Miami a scopo preventivo.

Will Smith ha documentato, passo passo, la sua colonscopia

Il cantante e attore Will Smith, tra i primi a sfruttare e capire i meccanismi di TikTok – il nuovo social che impazza tra i giovanissimi – e attivissimo sui nuovi media (QUI, ad esempio, la gag con Fabio Rovazzi) ha pubblicato la sua prima colonscopia! Tutto è partito da una sorta di scommessa: «Dicono che non riuscirò mai a raggiungere 50 milioni di follower senza pubblicare il mio culo. Così, eccomi qua», ha scritto QUI su Instagram, dove ha attualmente 39.7 milioni di follower.

E’ stato un esame preventivo, consigliato dalla sua dottoressa

E in questo video (un vlog che ha intitolato “I vlogged my colonoscopy”, tradotto in italiano “Ho vloggato la mia colonscopia”) racconta ogni step della sua visita medica. «Dopo aver festeggiato i suoi 50 per un anno intero, Will Smith prende a cuore la sua salute e decide di fare una colonscopia», dice l’attore che, presentando la sua dottoressa, spiega come l’esame sia stato fatto per una comune prevenzione: «È stata lei a consigliarmi di farla arrivato a questa età». Il video non tralascia alcun instante: dall’ingresso nella clinica di Miami, alla degenza, fino al post esame, quando appare intontito riuscendo comunque a scherzare con il medico che lo assiste, affermando: «È lui, è il Martin Scorsese del mio culo». 

Will intende sensibilizzare i suoi fan sulla prevenzione

Un video che può sembrare assurdo, ma che in realtà riesce anche ad avere una finalità sociale molto importante, quello della prevenzione. Durante le riprese i sanitari dicono: «È andato tutto liscio, senza complicazioni», mentre da una successiva conversazione tra Will e il medico veniamo a conoscenza della rimozione di un polipo che aveva del tessuto pre-canceroso: «Sappiamo che lo screening e la diagnosi precoce salvano vite umane», gli dice la dottoressa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here