Home Notizie Articoli di Cronaca Il caso Walter Onichini: il macellaio che sparò e ferì il ladro

Il caso Walter Onichini: il macellaio che sparò e ferì il ladro

690
walter onichini

Walter Onichini, il macellaio di Legnaro che ha sparato ad un ladro alabanese quattro anni fà, ferendolo

Onichini è stato condannato per tentato omicidio a 4 anni e 11 mesi, all’interdizione temporanea dai pubblici uffici. Dovrà inoltre risarcire il malvivente con una provvisionale 24.500 euro. L’accusa per il padovano è stata di tentato omicidio.

Il pm Emma Ferrero aveva chiesto 5 anni e due mesi, perché secondo l’accusa Onichini ha sparato per uccidere. Mentre l’albanese ferito, Nelson Ndreaca un 25 enne che dopo essersi intrufolato a casa sua, stava rubandogli l’auto, aveva chiesto un risarcimento di 324 mila euro. Onichini dopo la sentenza ha dichiarato che lui si è sempre presentato in aula, viceversa, «Il ladro si è presentato solo il giorno della richiesta del risarcimento…».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here