Servizi Economia e società

Vivi il Carnevale di Venezia 2023 e l’itinerario degli artigiani

Sulla scia del successo dello scorso anno, è stata presentata stamattina presso ILLY Caffe ai Giardini Reali di San Marco la seconda edizione dell’itinerario ‘Vivi il Carnevale’ dell'app I Love Tourists Easy Guide

Sulla scia del successo dello scorso anno, è stata presentata stamattina presso ILLY Caffe ai Giardini Reali di San Marco la seconda edizione dell’itinerario ‘Vivi il Carnevale’ dell’app I Love Tourists Easy Guide.

L’idea nata per i visitatori che arrivano a Venezia per il carnevale

Una mappa digitale e un hub di informazioni sulla città realizzata da I Love Tourists, una rete d’imprese di aziende veneziane.

L’idea è nata per rispondere al bisogno di molti visitatori che arrivando a Venezia per il Carnevale non sapevano cosa fare e dove trovare le informazioni.

Grazie a questi percorsi gratuiti sviluppati in 5 lingue, il turista viene accompagnato a vivere e scoprire la città. Gli itinerari segnalano gli eventi gratuiti (animazione nei campi), le pasticcerie per assaggiare i dolci di Carnevale e i bacari tipici.

All’interno del percorso ci sono inoltre, punti d’interesse registrati sulla storia, tradizione e leggende sul Carnevale e si possono prenotare attività per coppie, famiglie e gruppi.

Le parole dell’ O.C.G. Rete I Love Tourists Massimo Codato

Le parole dell’ O.C.G. Rete I Love Tourists Massimo Codato:  “Ogni mese 6.000 nuovi turisti utilizzano I Love Tourists Easy Guide.

In poco più di un anno grazie ai 54.000 download i numeri raggiunti dalla app hanno affermato la nostra guida digitale come la più utilizzata della città. L’utilizzo dei turisti nel 2022 è stato per un 10% USA, 10% Germania, 25% Francia, 20% Italia, 10% Spagna e 5% altro.

Il nostro centro studi stima una crescita del 16% degli arrivi dalla Francia per il Carnevale, costanti gli altri arrivi che si concentrano quasi esclusivamente in Europa.

Carnevale 2023

La sfida del prossimo mese è per l’appunto il Carnevale, che con una stima tra gli 80, 100 mila visitatori attesi nei giorni più caldi della manifestazione, consentirà alla nostra app di fornire in tempo reale numerosi servizi come:

  • gli appuntamenti di Carnevale;
  • la miglior offerta di frittelle;
  • bacari;
  • ristoranti;
  • l’itinerario dedicato all’artigianato;
  • l’animazione nei campi di Venezia

Da un lato i visitatori hanno bisogno di reperire facilmente e velocemente le informazioni sulla città e dall’altro lato chi opera sul territorio accogliendo i turisti necessita di avere un supporto di qualità semplice da utilizzare.

La app conferma la sua dinamicità seguendo attentamente ciò che succede in città mettendolo successivamente a disposizione dei visitatori in modo facile e veloce.

Grazie alla collaborazione con l’AVA (associazione veneziana albergatori), iniziamo la distribuzione presso le strutture alberghiere dei touch point che consentiranno al turista di scaricare l’app per vivere al meglio la propria esperienza in città.

Ma il viaggio alla scoperta di Venezia è stato arricchito ulteriormente dall’itinerario dedicato alle bellezze dell’artigianato locale, grazie alla collaborazione annunciata lo scorso settembre con Venice Original, il portale di e-Commerce dell’artigianato artistico realizzato dalla CNA di Venezia.

Le parole del direttore della CNA di Venezia e ideatore del progetto Venice Original E-Commerce, Roberto Paladini

Le parole del direttore della CNA di Venezia e ideatore del progetto Venice Original E-Commerce, Roberto Paladini: “Il nostro obiettivo è porre l’artigianato di alto livello al centro degli itinerari turistici.

Si fa sempre più crescente la domanda di esperienze autentiche e uniche da parte di visitatori consapevoli e curiosi, che desiderano il contatto col patrimonio di cultura e tradizione custodito nelle botteghe veneziane.

Con Venice Original, portale di e-commerce dell’artigianato artistico e tradizionale, ormai da due anni diamo visibilità ad oltre 100 imprese di qualità indiscussa, ed in quest’ottica la collaborazione con AVA rappresenta per noi un risultato di assoluto prestigio: un punto di arrivo ma anche di partenza, verso altri progetti che in futuro possano promuovere le nostre eccellenze.

Quanto si è realizzato con I Love Tourists propone anche in occasione del Carnevale un prezioso percorso live che consente di visitare botteghe che magari sono fuori dai circuiti principali, offrendo quindi l’opportunità di scoprire le zone meno note della città.

Le dichiarazioni di Claudio Scarpa, Direttore Associazione Veneziana Albergatori

Le dichiarazioni di Claudio Scarpa, Direttore Associazione Veneziana Albergatori: ” Siamo felici di fare un nuovo passo in questo percorso che risulta molto gradito agli ospiti degli alberghi della nostra città.

Sono sempre di più i turisti che cercano di fare esperienze autentiche, sotto l’aspetto culturale ma anche nella ristorazione e nello shopping. In particolare nei periodi come quello del carnevale, in cui l’offerta è tantissima, dopo aver assistito ai grandi eventi della tradizione chiedono consigli su approfondimenti e percorsi da seguire in autonomia.

Proprio questi turisti più attenti sono abituati a utilizzare applicazioni e social per cercare suggerimenti sulle realtà locali in cui fare esperienze di qualità.

Questo strumento innovativo ma immediato consente di rispondere a questa esigenza, mettendo in contatto i nostri ospiti con le arti e l’artigianato locali, aiutandolo a individuare negozi, bacari e altre realtà che offrono un viaggio alla scoperta delle nostre tradizioni.

Un percorso su cui l’Ava lavora da tempo, perché un’attenzione particolare a un’offerta di qualità garantisce anche un turismo più qualificato, che è gradito non solo ai nostri soci ma anche ai cittadini veneziani.”

Leggi anche: Il Teatro Malibran compie 345 anni: festeggiamenti della Fenice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock