Servizi Cultura e spettacolo

Villaregia di Porto Viro: per 40 anni missionari nel nome dei più poveri

La comunità missionaria di Villaregia, in Polesine celebra i suoi 40 anni di vita con un enorme bagaglio di esperienze, sempre dalla parte degli ultimi negli angoli più sperduti del mondo. I festeggiamenti per questo importante traguardo hanno coinvolto tutto il paese

Dalla Costa d’Avorio al Mozambico, dal Perù al Burkinafaso, seguendo sempre la via degli ultimi e della fratellanza tra i poveri. Sono trascorsi così i primi 40 anni della Comunità Missionaria di Villaregia, nata l’8 settembre del 1981, nell’omonima piccola frazione del Comune Porto Viro, in Polesine. Oggi tutto il paese si è stretto intorno a questa prodiga comunità di missionari e volontari, che non ha mai avuto paura di andare lontano a vivere tra i più poveri.

Comunità Missionaria di Villaregia

“40 anni della Comunità Missionaria di Villaregia. Era fondamentale per la città di Porto Viro essere presente perché Villaregia è parte della storia di Porto Viro. Una storia rinnovata ogni anno che rende questa cittadina molto più internazionale. A noi fa veramente tanto piacere l’idea di portare aiuto ai poveri ed averlo fatto partendo dal Delta del Po” dice Maura Veronese, Sindaca di Porto Viro.

Il commento di Padre Giorgio Parentan

“Siamo contenti di poter ricordare questi 40 anni della comunità: sono anni importanti, in cui abbiamo aperto tante case, soprattutto in Africa. Chiaramente in questi ultimi anni abbiamo avuto anche attenzione per i fratelli africani che son venuti in Italia in cerca di accoglienza. Due anni fa abbiamo inaugurato l’esperienza in Etiopia, dove vogliamo essere una presenza significativa e di speranza.

La comunità ha scelto i paesi più poveri, dove è più importante la nostra presenza. Ringrazio tutti per la presenza di oggi e il sostegno che riceviamo da anni”, dichiara Padre Giorgio Parentan, Missionario e Responsabile di Villaregia.

Il commento dei missionari

“Sono Alessandra e sono insieme a mio marito Beppe. Siamo sposi e con i missionari cerchiamo di vivere insieme l’aiuto ai più poveri e con la presenza di Dio nella nostra famiglia. Ci impegnano nel lavoro, ma il nostro tempo libero è dedicato alla missione”, racconta Alessandra Favaron, missionaria di Comunità di Villaregia.

“Nel 1981 la comunità è stata fondata ed io ero qui. Sono sardo di origine, ma sono stato qui 4 anni e poi sono andato in Perù per fondare una comunità”, ricorda Padre Roberto Atzeni, missionario di Comunità di Villaregia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button