Articoli di Cultura e Spettacolo

Vera Slepoj: “Miss Italia, un quadro inaspettato”

La psicanalista Vera Sepoj a colloquio con le Miss durante le prefinali che si stanno svolgendo a Mestre e Venezia

Un mondo di miss ha ‘occupato’ da questa mattina a Mestre il Museo del ‘900, una location splendida che lascia a bocca aperta. Per le ragazze di Miss Italia valeva la pena arrivare fin qui per visitare le magnifiche sale e la documentazione che vi è contenuta.

Ma ora non c’è tempo: al centro di una sala, infatti, c’è una giuria al lavoro (Silvana Giacobini, Samantha Togni e Caterina Murino), mentre in un’altra le 23 miss finaliste in anticipo sono a colloquio con la famosa psicanalista Vera Slepoj, una vera istituzione nel suo campo.

“Ho parlato con metà delle candidate – spiega Vera -. Siamo di fronte ad un quadro inaspettato. Ho di fronte giovani consapevoli, responsabili, forti. Hanno idee solide della vita. Penso che possano offrire molte speranze ad un Paese come il nostro, frammentato e in difficoltà, e che isola i giovani. Qui la bellezza è certamente centrale, ma non è significativa in modo assoluto. Miss Italia è cambiata: chi pensa che sia ancora il concorso della fisicità, come un tempo, è fuori strada. È diventata un’altra cosa, come la musica, come certi fenomeni che hanno trasformato il mondo. Una vera grande sorpresa”, ha concluso.

Ecco le liste, divise per regione, delle prefinaliste di Miss Italia 2019. (CLICCA QUI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock