Home Video Gallery Servizi Sport Venice Night Trail 2019: le interviste a fine gara

Venice Night Trail 2019: le interviste a fine gara

Abbiamo intervistato all’arrivo i corridori della Venice Night Trail 2019. Tra affanno e sudori si sono tutti dichiarati felici di aver partecipato

Grande successo per la 4° edizione della CMP Venice Night Trail 2019 con 3500 runner a illuminare la notte veneziana. La gara, si svolge in tutta Venezia e prevede un tracciato che comprende 51 ponti. La parola ai protagonisti, i runner della venice night trail: tutti gli atleti sono stati soddisfatti di questa edizione.

Grande soddisfazione in casa Venicemarathon per l’ennesimo successo di questa manifestazione, nata solo 4 anni fa, ma davvero di grande richiamo. E l’emozione trapela dalle parole del presidente Piero Rosa Salva “Ieri sera abbiamo vissuto un’edizione strepitosa. Il Terminal Passeggeri ha accolto 3500 atleti ed è stato un continuo e festoso passaggio di persone di tutte le nazionalità. L’Inno di Mameli suonato poco prima della partenza, così come lo spettacolo di luci in movimento, sono stati come sempre di grandissima suggestione e il serpentone di atleti sembrava non finire più. Non mi resta che ringraziare l’Amministrazione Comunale, il title sponsor CMP, l’Autorità Portuale per averci ospitati, le Forze dell’Ordine e tutte le aziende che supportano questo evento, la Croce Verde, la Protezione Civile e i tantissimi volontari come sempre al nostro fianco”.

I numeri

Il CMP Venice Night Trail è un evento dai grandi numeri. I volontari schierati sul percorso a tutela degli atleti e dei pedoni sono stati oltre 300 e altrettanti 200 suddivisi tra consegna pettorali, ristori, deposito borse e consegna pacchi gara. Imponente è stato anche il servizio medico sanitario della Croce Verde e in gara c’erano 12 persone del team BLS tra medici infermieri e soccoritori con certificato di Basic Life Support. Il Venice Running Village ha occupato uno spazio di 3000 metri quadri. Qui sono stati distribuiti: 10.000 litri d’acqua San Benedetto, 3.000 litri di sali minerali e 4.000 barrette energetiche Pro Action, 5.000 birre Bavaria, 5.000 succhi Zuegg, 100.000 grissini Bertoncello, 20.000 biscotti Palmisano, 5.000 banane e 4.000 arance, 5.000 magliette tecniche CMP, 4.000 sacche portaindumenti Air France.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here