Articoli di Cultura e Spettacolo

Art Night torna a Venezia sabato 2 ottobre: programma

Ritorna in presenza la notte veneziana all'insegna dell'arte. Obbligatori la prenotazione e il green pass.

Nell’anno in cui ricorre l’anniversario della sua fondazione, 1600 anni fa, la notte veneziana torna a illuminarsi con Art Night sabato 2 ottobre 2021.

Art Night 2021: ritorno in presenza

È prevista una maratona di eventi gratuiti in oltre 120 siti culturali. Ci saranno come sempre musei aperti, installazioni, mostre, performance teatrali, laboratori, giochi a squadre e concerti. Da dieci anni le Art Night veneziane permettono di vivere e respirare l’arte di Venezia nelle sue infinite espressioni. Ideata e coordinata dall’Università Ca’ Foscari Venezia, in collaborazione con il Comune di Venezia e il patrocinio della Regione Veneto, Art Night Venezia torna, in presenza, sabato 2 ottobre 2021. Sarà in gemellaggio con la Nuit Blanche di Parigi, con numerosi appuntamenti, visite guidate, attività e spettacoli realizzati in omaggio alla città in occasione del suo 1600º anniversario (421-2021).

“Venezia 3021”: scoprire Venezia tra 1000 anni

L’inizio è previsto per le 16.30, in Cortile Ca’ Foscari con i saluti istituzionali. Successivamente si entrerà nel vivo delle celebrazioni per i 1600 anni di Venezia con la video installazione “Venezia 3021”. Si tratta di una simulazione virtuale di una Venezia del futuro, nata da un’idea di Silvia Burini, fruibile fino alle 22.30. Ad accompagnare il progetto visivo ci sarà una pubblicazione, a tiratura limitata, che permetterà, attraverso un’applicazione, di rivivere e prolungare le emozioni dei dipinti di Bernardo.

Art night è anche gioco: “The Game of Venice 421-2021 e la sfida continua”

Dalle ore 17.00 alle 20.00 gli spazi espositivi di Ca’ Foscari daranno vita a un gioco a squadre dedicato al compleanno di Venezia: “The Game of Venice 421-2021 e la sfida continua”. I 1600 anni di storia della città lagunare sono riassunti, prendendo spunto dal libro “Venezia in numeri. Una storia millenaria”di Alberto Toso Fei e saranno parte di quiz e di sfide a colpi di aneddoti, tradizioni e personaggi famosi veneziani.

“Through”: attraverso l’arte delle perle di vetro

Un altro omaggio a Venezia avrà luogo nel cortile della Niobe a Ca’ Foscari con “Through”, un’installazione site specific del Comitato per la Salvaguardia dell’Arte delle Perle di Vetro Veneziane. Progettata dall’Architetto Alessandra Gardin, l’installazione consiste in un portale i cui lati sono composti da 1600 perle di vetro e conterie. Tutte sono state create, infilate e molate tra Venezia e Murano, e realizzate artigianalmente nelle tonalità dell’acquamarina e dell’ametista, riprendendo le sfumature dell’ambiente lagunare.

“Stupefazioni”

Durante l’evento verrà dato spazio anche al tema dell’imprenditorialità femminile, con l’esposizione fotografica di Alessandra Chemollo, nel cortile di Ca’ Foscari, intitolata “Stupefazioni”. È realizzata in collaborazione con LEI – Leadership, Energia, Imprenditorialità. Non mancheranno, inoltre, le visite guidate organizzate dal Ca’ Foscari Tour A(r)t Night. Si potrà così accedere a piccoli gioielli dell’architettura veneziana come la sede di Ca’ Dolfin e l’Aula Magna, alle 17.00, 18.00 e 19.00 previa prenotazione.

Un’omaggio al padre della lingua italiana

La notte veneziana dell’arte continua nell’Auditorium S.Margherita, con uno spettacolo teatrale alle 20.30, “Al Sogno! Dante sogna/Sogna Dante” dedicato all’ Alighieri per i 700 anni dalla sua morte. Viene proiettato, a seguire, un video con illustrazioni di Alberto Martini ispirate a Dante.

Anche Torcello e San Servolo in festa per Art Night 2021

Anche la Città metropolitana aderisce all’iniziativa prolungando l’orario di apertura sia del Museo di Torcello, fino alle ore 19.30, che del Museo della Pazzia, che ha la sua sede nella stessa isola di San Servolo, con due visite guidate gratuite alle ore 17.00 e alle ore 18.00 prenotabili entro le ore 14.00 di venerdì 1° ottobre. Nella stessa isola sarà possibile visitare l’installazione “Senza Terra/Pomerio”, evento collaterale della 17° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia e la mostra “Acque e terre, dipinti e land – art” dell’artista Ettore De Conciliis.

L’accesso a tutti siti di Art Night è gratuito ma richiederà una prenotazione obbligatoria sul sito di Art Night Venezia o direttamente sull’APP MyPass Venezia. Sono obbligatori green pass e dispositivi di protezione individuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button