Articoli di Cultura e Spettacolo

Grandi eventi a Venezia: presentato il programma fino al 2023

In arrivo grandi eventi a a Venezia. Grandi mostre, esibizioni immancabili ed eventi unici

Una primavera all’insegna dei grandi eventi a Venezia di qualità senza perdere di vista la sicurezza è quella che si appresta a partire nella citta. Anzi, con le grandi mostre già avviate nelle scorse settimane da alcune delle principali istituzioni cittadine, la stagione della ripartenza a Venezia è già una realtà. Con il ritorno del turismo straniero – anche d’oltreoceano – certamente attratto dall’imminente e attesa Mostra Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia che quest’anno anticipa di un mese la sua apertura, tutti i settori produttivi della città si sono rimessi in moto dopo il lungo “inverno” del Covid.

Homo Faber e Venice Glass Week

Un calendario già molto fitto di appuntamenti di grande respiro che, oltre all’arte, prevede anche eventi legati all’artigianato di qualità. Uno di questi è la seconda edizione di Homo Faber dal 10 aprile al primo maggio all’isola di San Giorgio, ma anche la Venice Glass Week. A settembre diffusa in diversi luoghi della città e che quest’anno si inserisce nell’anno internazionale del vetro designato dalle Nazioni Unite.

Venezia alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano

Forte delle esperienze maturate già la scorsa estate che l’ha vista ripartire per prima con i grandi eventi a Venezia in presenza, si presenta pronta alla nuova stagione 2022. Racconta la sua storia di accoglienza e creatività al principale appuntamento di settore, la Borsa Internazionale del Turismo di Milano che torna dal 10 al 12 aprile presso i padiglioni della Fiera di Milano.

Grandi eventi a Venezia

  • Homo Faber fino al 1 maggio
  • Biennale d’Arte dal 23 aprile al 27 maggio
  • Su e Zo per i ponti il 15 maggio
  • Salone Nautico Venezia dal 28 maggio al 5 giugno
  • Festa della Sensa il 29 maggio
  • Vogalonga il 5 giugno
  • Biennale Teatro dal 24 giugno al 3 luglio
  • Festa del Redentore il 16 e 17 luglio
  • Biennale Danza dal 22 al 31 luglio
  • Biennale Cinema dal 31 agosto al 10 settembre
  • Regata Storica il 4 settembre
  • Biennale Musical dal 14 al 25 settembre
  • The Venice Glass Week dal 17 al 25 settembre
  • Venice Hospitality Challenge il 15 e 16 ottobre
  • VeniceMarathon il 23 ottobre
  • Le Città in Festa Natale e Capodanno

Il settore Mice a Venezia

Da sempre polo di attrazione a livello mondiale per la sua unicità, Venezia è una delle grandi capitali mondiali della cultura, dell’arte e dello spettacolo. Offre a chi organizza eventi e congressi una gamma di possibilità e servizi inimitabile.

Grazie ad una lungimirante strategia avviata dall’Amministrazione Comunale e Metropolitana, la città ha avuto negli ultimi anni un significativo sviluppo delle attività di marketing territoriale con particolare riferimento al comparto eventi e congressi.

L’assessore al Turismo del Comune di Venezia ha dichiarato che il settore MICE (Meetings, Incentives, Conferences and Exhibitions) rappresenta per la città un segmento di turismo in crescita grazie a proposte di alta qualità. Venezia, ha sottolineato, ha caratteristiche uniche che la rendono il luogo ideale per coniugare grandi congressi con il tempo libero, tra arte, cultura e natura.

In quest’ottica spiccano su tutte due location in particolare, il Lido e l’Arsenale. Se l’isola lagunare potrà contare a breve su un centro congressi completamente rinnovato, in grado di ospitare migliaia di persone in spazi tecnologici e all’avanguardia. Nell’Arsenale si respira la tradizione navale e commerciale della Serenissima. Quando quel luogo fu il regno dell’innovazione e dell’ingegneria d’eccellenza. Sono passati secoli, ha ribadito, ma la sua vocazione è rimasta la stessa.

Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Vela Spa

“La società Vela, su indicazione dell’Amministrazione comunale, è impegnata al Lido di Venezia su diversi fronti. Un’azione di rilancio complessiva che parte dalla promozione del comparto congressuale presso gli spazi del Centro Congressi del Palazzo del Cinema. Sino al ricco programma di eventi che anche quest’anno animerà nelle sere d’estate la terrazza del Blue Moon. Rivolto sia ai residenti che agli ospiti stagionali.

Uno sforzo comune per valorizzare un territorio che offre in qualsiasi stagione uno straordinario rapporto con la natura e con il mare e la laguna a soli pochi minuti da Venezia” dichiara Salva.

Michela Cafarchia, presidente del Consorzio Venezia

“Il Lido di Venezia è pronto alla nuova stagione con una veste rinnovata, con un progetto di rebranding e comunicazione che racconterà l’essenza di questa piccola isola della laguna di Venezia. Il territorio e l’offerta del Lido incontrano una domanda turistica desiderosa di vivere una Venezia diversa, autentica, fuori dai soliti percorsi.

Il progetto imprenditoriale che il Consorzio Venezia e il suo Lido sta portando avanti, ha visto una crescita importante e in breve tempo, grazie al sostegno dell’amministrazione comunale” aggiunge Cafarchia.

Lido e Arsenale

Essi sono stati rinnovati con impianti tecnologici moderni. Insieme, possono ospitare oltre 3.000 persone con la possibilità di realizzare le più diverse tipologie di manifestazioni. Congressi internazionali, convention aziendali, workshop e cene di gala. Si va dalla medicina all’innovazione tecnologica, dai campionati di backgammon ai grandi convegni scientifici. Il Lido, anche per la sua accessibilità dalla terraferma attraverso il collegamento con il ferry boat, si presta a gestire grandi numeri di partecipanti con esigenze e interessi vari.

Inoltre, l’area dell’Arsenale Nord si attesta sempre più come uno spazio versatile e capace di accogliere eventi di natura diversa.

Summit G20 dell’Economia, sfilate di Maison Valentino e Dolce&Gabbana

Dal Salone Nautico Venezia, che si appresta a portare per la terza volta il meglio della nautica internazionale dal 28 maggio al 5 giugno 2022, al Summit G20 dell’economia che si è tenuto lo scorso anno a luglio, in occasione della terza riunione dei Ministri della Finanze e dei Governatori delle Banche Centrali, all’alta moda con la sfilata della Maison Valentino nei pressi delle Gaggiandre il 15 di luglio scorso e poi a fine agosto la sfilata di Dolce&Gabbana che ha utilizzato la Torre di Porta Nuova e un lungo pontile galleggiante quale passerella delle ultime creazioni degli stilisti siciliani.

Mostra d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, il Nastro Rosa Tour e “Nebula Solaris”

Anche lo specchio d’acqua della Darsena Grande è stato protagonista di grandi eventi a Venezia. Il Campari Boat-in Cinema, che si tiene da alcuni anni in concomitanza con la Mostra d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. Competizioni velistiche come il Nastro Rosa Tour che animano anche gli spazi di competenza della Marina Militare. Fino al recente spettacolo sull’acqua “Nebula Solaris”, la visionaria performance artistica che ha animato il Carnevale di Venezia edizione 2022.

Un palcoscenico a cielo aperto ha la disponibilità di spazi indoor, sia attrezzati che da allestire – dalle Tese delle Nappe alla Torre di Porta Nuova – e outdoor – dalla lunga fondamenta, che si affaccia sulla Darsena Grande ai Bacini di carenaggio. Offre un’ampia gamma di possibilità e uno scenario unico di grandissima qualità architettonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button