Articoli di Cultura e SpettacoloEventi a Venezia

Passeggiate patrimoniali alla scoperta di Forte Marghera

"Oltre il limite: passeggiate patrimoniali alla scoperta di Forte Marghera" del 27 e 29 settembre. Iniziativa che fa parte delle celebrazioni per i 1600 anni di Venezia.

Al confine tra acqua e terra sorge una fortificazione militare realizzata dagli austriaci, per volere dei francesi: Forte Marghera. Si tratta di un luogo strategico del territorio veneziano, ancora oggi parte integrante della vita cittadina.

L’edificazione del Forte segna la fine della Repubblica Serenissima e l’inizio di una nuova pagina della storia veneziana lunga 1600 anni. Proprio in occasione del compleanno di Venezia (421-2021), questo luogo diventa protagonista di un’iniziativa promossa dal Comune di Venezia. L’evento, in collaborazione con la Fondazione Forte Marghera, Vela ed Europe Direct, è realizzato in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio “Heritage. All Inclusive”. L’obiettivo? Ripercorrere, passeggiando, la storia della piccola cittadella alle porte di Mestre tra architettura militare, eventi storici, natura e memoria.

Passeggiate patrimoniali alla scoperta di Forte Marghera

Lunedì 27 (alle 10.30 e alle 17.30) e mercoledì 29 settembre (alle 17.30), sarà possibile partecipare a passeggiate patrimoniali guidate alla scoperta del Forte. A raccontare ai presenti gli aspetti tecnici, storici e artistici del Forte e del suo legame con la città di Venezia ci sarà la dottoressa Arianna Gambirasi, storica dell’arte e Guida Ufficiale e la dottoressa Elena Busani, interprete nella lingua dei segni. I percorsi guidati, infatti, si rivolgono non solo agli appassionati di storia, ma anche a chi intende conoscere qualcosa in più sulla storia della Serenissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button