Servizi Sport

Veleziana 2021: grande festa della vela. Vince Dominio Arca

Grande festa della vela a Venezia con la 14° edizione della Veleziana che ha portato 220 equipaggi nel bacino di san Marco, i vincitori saranno premiati presso la sede della Compagnia della Vela nell’isola di San Giorgio Maggiore. 

Quella del 2021 è stata una Veleziana piena di magia, la quattordicesima edizione della regata velica per tutte le imbarcazioni: maxi yacht, vele al terzo, i classici dinghy.

Veleziana 2021: la regata è giunta alla sua 14^ edizione

Resterà per molto tempo nella memoria dei partecipanti. 1500 le persone che, in una giornata di sole e di vento, hanno condotto 220 barche dalle acque antistanti le spiagge del Lido, attraverso la bocca di porto, superando l’isola di Sant’Andrea fino allo spettacolare traguardo in Bacino di San Marco.

“La Veleziana è una regata tra mare e laguna: parte nel mare e termina in Bacino di San Marco. Una gara bellissima, che riscuote sempre un maggior successo – commenta Pietro Grimani, presidente della Compagnia della Vela – infatti quest’anno i partecipanti sono saliti di numero.

Aumentati gli iscritti, tempo ideale

“Abbiamo avuto 222 imbarcazioni iscritte, che insieme al bel tempo hanno regalato una gara spettacolare. Il vento fa felice i regatanti, ma anche chi assiste allo spettacolo. La manifestazione piace molto sia per la possibilità di ammirare i luoghi che la ospitano, sia dal punto di vista tecnico: per i regatanti è abbastanza impegnativa, è una sfida”, ha poi aggiunto Grimani.

“Siamo giunti alla quattordicesima edizione. Si tratta di un’organizzazione piuttosto complessa, la segreteria era impegnata ormai da qualche mese nella realizzazione della Veleziana.” fa sapere Stefano Zanchi, segretario della Compagnia della Vela. “È frutto di un duro lavoro e dell’impegno di molte persone. Abbiamo avuto un ottimo sostegno da parte delle sponsorizzazioni. Anche grazie al tempo ideale, si è trattato di un successo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button