Articoli di Salute e benessere

Vaccinazione anti-Covid per i giovanissimi: arrivano gli sms per prenotarsi

Oggi i primi invii sul telefonino dei genitori. Seguirà un secondo sms con il promemoria dell'appuntamento. Questa novità riguarda 6300 bambini in età compresa tra i 5 e gli 11 anni

Dopo gli open day per i giovanissimi ora arrivano gli sms con invito e prenotazione per la vaccinazione contro il Covid-19. Si tratta della cosiddetta chiamata attiva che il dipartimento di prevenzione  ha attivato per raggiungere il 48% di bambini in età 5-11 anni (circa 6400) ancora suscettibili all’infezione COVID-19.

Queste le giornate dedicate

Le giornate prefissate per questo scopo saranno domenica  13 e domenica 20 febbraio, durante le quali tutti e tre i centri vaccinali dell’ULSS 4 saranno aperti per vaccinare i bambini. I primi messaggi sms con l’invito alla vaccinazione li hanno inviati oggi ai genitori, con data, ora e sede vaccinale; successivamente. Tre giorni prima dell’appuntamento invieranno un secondo sms di promemoria.

L’iniziativa è stata pienamente sostenuta anche dai pediatri di famiglia. Nelle due domeniche prescelte interverranno in prima persona nei centri dell’Ulss 4 in veste di vaccinatori. Il dipartimento di prevenzione ULSS4 raccomanda vivamente la protezione vaccinale dei bambini. In particolare in questa fase dell’epidemia, sono la fascia di popolazione più esposta al contagio ed alla malattia.

Il vaccino è quindi il mezzo più efficace per evitare la malattia nei bambini e abbattere la  circolazione del virus tra i giovanissimi, che rappresentano il principale serbatoio di infezione dei genitori, nonni, compagni di classe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button