Radio Venezia Gossip

Davide Lorusso di Uomini e Donne e l’addio con Jessica Antonini

Davide Lorusso rompe il silenzio sulla rottura con Jessica Antonini: smentisce alcuni dettagli ed esprime il suo dolore e i suoi rimpianti

Arriva la versione dei fatti dell’ex corteggiatore Davide Lorusso, il quale crede che la Antonini sia accecata dalla rabbia: ammette di non stare bene, di sentirsi in colpa, di avere dei rimpianti e smentisce alcuni dettagli.

Davide Lorusso rompe il silenzio

Davide Lorusso finalmente rompe il silenzio e svela la sua versione dei fatti sull’addio con Jessica Antonini. La fine di questa storia d’amore, nata a Uomini e Donne, sta facendo parecchio discutere sul web. A confermare le indiscrezioni sulla rottura ci aveva pensato l’ex tronista, che non ha risparmiato il barman lombardo. A differenza sua, l’ex corteggiatore aveva invece preferito restarsene in silenzio, evitando anche di aggiornare il suo profilo Instagram.

Il dispiacere per la rottura con Jessica Antonini

Il suo atteggiamento ha generato non poca curiosità ed ecco che decide di raccontare cosa è accaduto. Inizia dichiarando che si sta dedicando completamente al lavoro, tentando di pensare il meno possibile.

Ammette di non essere sereno e di non stare bene. Davide Lorusso è dispiaciuto per come si è conclusa la sua storia con Jessica. Non era sua intenzione far andare le cose in questo modo. Ci tiene a precisare di aver parlato dei suoi dubbi alla Antonini nell’ultimo weekend che hanno trascorso insieme.

Non è mai scappato dalla stazione

Poi smentisce il fatto di essere scappato dalla stazione. Infatti, l’ex corteggiatore precisa che si è salutato con Jessica attraverso un abbraccio. Non si sentiva più bene e aveva bisogno di tempo per riflettere sul loro rapporto. “Non era mia intenzione abbandonarla, ma solo stare un po’ per conto mio”, confessa oggi Davide.

La situazione, però, è poi precipitata. Ammette di sentirsi in colpa per quello che è successo nei giorni successivi. In particolare, si riferisce al fatto di non essere stato a fianco a Jessica, che ha subito una perdita importante.

Lei ha bloccato il suo numero

Anche per questo motivo, non sta vivendo bene tutta la situazione. Dopo la rottura, non si sono sentiti e la Antonini avrebbe chiamato la madre di lui per raccontarle il dolore che stava provando. Quando l’ha saputo, ha provato a chiamarla, ma lei non gli avrebbe risposto e avrebbe anche bloccato il suo numero. “Probabilmente per la rabbia ha alzato un muro e mi ha cancellato dalla sua vita”, continua Lorusso.

Davide Lorusso aveva bisogno di tempo per riflettere

La sua intenzione non era comunque quella di lasciarla, aveva solo bisogno di riflettere. Precisa che avrebbe voluto riparlarne andando a Roma, ma lei non gli avrebbe lasciato “nessuna possibilità”.

Ma quali erano questi dubbi di cui parla? “Litigavamo spesso e alcuni lati del suo carattere faticavano ad andarmi giù. Discutevamo per sciocchezze ma finivamo sempre per scontrarci duramente. Jessica sa essere molto tagliente”. Ci tiene a smentire altro: non l’ha mai presa in giro e non l’ha mai tradita. Fa notare che l’ha sempre trattata bene e non riesce a capire come lei ora debba buttare via tutto quello che c’è stato tra loro.

Forse lei non si è mai fidata di lui

Quello che oggi afferma Jessica gli fa pensare che non si sia mai fidata di lui. Non capisce come faccia a pensare che si sia preso gioco di lei, visto che non ha mai neanche cercato la visibilità. La cosa che l’ha ferito di più è il fatto che l’ex tronista abbia messo in mezzo suo figlio. Davide afferma di volere molto bene al bambino e non comprende come lei possa metterlo in dubbio.

I rimpianti di Davide Lorusso

A oggi ha dei rimpianti, se potesse tornare indietro cercherebbe di capire meglio i suoi sentimenti e dimostrerebbe più coraggio “nel parlargliene di persona”. Però, da una parte crede che sarebbe comunque finita così. Non riesce a odiare Jessica e avrebbe voluto chiudere in modo diverso “sia per lei che per suo figlio”, in quanto prova dei sentimenti per entrambi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button