Servizi Sport

Umana Reyer conquista l’Allianz Dome di Trieste

Umana Reyer-Allianz Trieste. Bilancio con Francesco Rigo: "Una partita che ha messo in luce i progressi della squadra."

L’Umana Reyer maschile conquista l’Allianz Dome di Trieste grazie a una difesa inattaccabile.

Seconda vittoria esterna consecutiva

“L’Umana Reyer ha dato continuità alla vittoria contro il Napoli e dopo due settimane di sosta forzata per le nazionali, gli orogranata hanno giocato a Trieste una grande partita difensiva, colma di sacrificio e di senso di squadra. Si sono ritrovati in un campo difficile in cui il pubblico è molto partecipe e dove i padroni di casa sono sempre ostici.

Trieste fa parte dell’alta classifica ma l’Umana Reyer ha giocato una partita in controllo dal primo quarto. Grazie a una difesa coriacea e alle scorribande di Theodore, Brooks ed altri interpreti, hanno da subito messo otto punti di divario e sono stati poi bravi a portare a termine la gara reagendo ai tentativi di Trieste di ribaltare il punteggio.” ha affermato Francesco Rigo.

Mercoledì ore 20 l’Umana Reyer riscende in campo

“È stata una partita che ha messo in luce i progressi della squadra nella ricerca di un’identità, specialmente difensiva; una vittoria che è arrivata con assenze importanti, a testimonianza dell’unione del gruppo e della voglia di far bene. Adesso non c’è tempo per godersi il successo perchè si torna subito in campo: mercoledì ore 20 al Taliercio c’è il big match contro la Virtus Segafredo Bologna, grande favorita per la vittoria dell’Eurocup e del campionato italiano.

Sarà una sorta di Derby italiano di coppa perchè le due compagini (Orogranata e le Vu Nere di Bologna) sono nello stesso girone. Sarà una grande partita anche dal punto di vista dello spettacolo, delle emozioni e della cornice di pubblico. Si torna al 60% anche al Taliercio, per cui i tifosi avranno modo di supportare dal vivo sempre di più e sempre con più calore gli orogranata.

Umana Reyer femminile ferma causa Covid

Per quanto riguarda le ragazze, sono ancora ai box perchè purtroppo, dopo le trasferte in Russia e in Francia, il Covid ha colpito e quindi siamo in attesa di recuperarle.” ha concluso Francesco Rigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button