Articoli di Salute e benessere

Ulss4: superati i 9000 vaccini a settimana. Contagi restano elevati

Il direttore generale dell'ULSS 4 Mauro Filippi comunica il record di 9000 vaccini in una settimana. I contagi restano elevati.

“I ricoveri ospedalieri restano elevati e cioè ai livelli dello scorso novembre. I contagi sono in media un centinaio al giorno e al momento non vediamo discese, tuttavia si auspica un’inversione di tendenza dopo Pasqua. Sul fronte vaccini è stata aumentata la capacità di lavoro e infatti negli ultimi 7 giorni sono state somministrate oltre 9000 dosi che aumenteranno ancora: da martedì prossimo, forniture permettendo, l’ULSS4 sarà in grado di inoculare oltre 2000 vaccini al giorno”. Queste le dichiarazioni del direttore generale Mauro Filippi nel punto stampa svoltosi questa mattina, tema dell’incontro la situazione della pandemia in corso. GUARDA ANCHE: Manuela Lanzarin: oltre 35mila vaccinazione in un giorno

I contagi

Sono 117 i nuovi contagi registrati oggi nel Veneto orientale, che portano a 1509 i contagi complessivi nei 21 comuni ULSS 4. Il trend continua ad essere altalenante. Sul fronte ricoveri sono 117 le persone allettate in questo momento per covid-19, di cui 14 in terapia intensiva e 76 nell’area malattie infettive al Covid-hospital di Jesolo.  Ci sono inoltre altre 17 persone ricoverate nel centro residenziale Stella Marina di Jesolo. Ne consegue che per il 6% delle persone contagiate da Covid-19 è stato necessario il ricovero ospedaliero.

Vaccini somministrati

Le dosi somministrate sono 34900, il numero più elevato di vaccini (9139) è stato effettuato negli ultimi sette giorni. “La prossima settimana – ha annunciato Mauro Filippi – “l’Ulss4 potrà raggiungere il regime delle 2300 dosi giornaliere condizionate alla regolare fornitura, e grazie al notevole sforzo che sta facendo tutto il nostro personale con la collaborazione di comuni e volontari”.

Una quindicina di medici di famiglia hanno iniziato a vaccinare usufruendo di tre possibili modalità: in struttura propria, nelle strutture dell’Ulss 4 e al domicilio degli assistiti nel caso di impossibilità di spostarsi per patologia. Qualora il medico non possa vaccinare al domicilio, o non abbia iniziato a vaccinare, è stato attivato un indirizzo mail per chiedere l’immunizzazione a casa: vaccinazionidomiciliari@aulss4.veneto.it .

I ringraziamenti del direttore del dipartimento di prevenzione Anna Pupo

“Grazie alla grande collaborazione con i comuni e con la protezione civile stiamo procedendo spediti nella consegna degli inviti agli anziani” ha dichiarato Anna Pupo. La settimana dopo Pasqua prevediamo di chiudere con gli over 80, a patto che arrivino le forniture previste. Già questa settimana infatti, per un ritardo di una fornitura, abbiamo dovuto ridurre 700 somministrazioni. La prossima settimana ci concentreremo anche su l’immunizzazione delle persone fragili”.

Prenotazioni online

Giuseppe Zalunardo, Il direttore dell’unità sistemi informativi dell’Ulss4, ha illustrato il nuovo portale internet regionale per la prenotazione online delle vaccinazioni. Il portale è accessibile attraverso il sito www.aulss4.veneto.it oppure direttamente su www.vaccinicovid.regione.veneto.it.

Con l’inserimento del solo codice fiscale e un indirizzo email, l’utente può scegliere il centro vaccinale, data e ora, e ricevere il promemoria dell’appuntamento. Il sistema non accetta prenotazioni per categorie di popolazione non previste a breve termine. Nell’occasione è stata presentata anche la nuova homepage del sito aziendale www.ulss4.veneto.it che con soli tre tasti permette all’utente di raggiungere i contenuti desiderati. GUARDA ANCHE: Prenotazione vaccinazione online: ecco come fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button