de lellis
Giulia De Lellis tornerà a “Uomini e Donne”, nella versione serale, non si sa ancora se come conduttrice o altro.

Giulia De Lellis torna a “Uomini e Donne”, Simona Ventura (forse) a “Quelli che il calcio”, mentre Nadia Toffa ringrazia per l’aiuto ai bambini di Taranto.

Giulia De Lellis si prepara a tornare in TV: diventata una delle influencer più seguite d’Italia, rientrerà nello studio che l’ha lanciata più di due anni fa, per la nuova edizione serale di Uomini e Donne, su Canale5. La notizia, nell’aria già da qualche settimana, la conferma lei QUI su Instagram: «Ci vediamo presto in TV , con un nuovo progetto, con un nuovo programma emozionante, puro. Sarà una scelta, sarà di sera… Sarà speciale, ma non posso dirvi molto, manca poco però». Accanto a lei dovrebbe esserci Gemma Galgani, beniamina del pubblico del trono over, ma non è ancora chiaro se debutteranno le due come conduttrici o avranno un altro ruolo.

E da Mediaset passiamo alla Rai, come ha fatto Simona Ventura, che dopo la conduzione di “The Voice of Italy” (al via probabilmente il 16 aprile) potrebbe aggiudicarsi, secondo il settimanale Chi, anche quella di “Quelli che il calcio”, di cui fu incontrastata padrona di casa dal 2001 al 2011. Il neo direttore di Rai2 Freccero non sarebbe soddisfatto dello staff attuale, guidato da Luca e Paolo insieme alla giornalista Mia Ceran.

Usciamo infine dal piccolo schermo per segnalare un’opera di bene: la conduttrice de “Le Iene” Nadia Toffa ha ringraziato tutti gli italiani che hanno contribuito alla realizzazione – attraverso l’iniziativa solidale “Ie jesche pacce pe te” – di un reparto di oncologia pediatrica nella città di Taranto, di cui è appena diventata cittadina onoraria: «Grazie a voi, ora i bambini non devono più fare i viaggi della speranza a Bari per curarsi», scrive in QUI su Instagram. L’iniziativa dà infatti la possibilità ai bimbi affetti da patologie oncologiche di fare chemioterapia e radioterapia nella propria città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here