Articoli di Politica

Mose di New York: Trump sorprende e dice no

Inaspettatamente il presidente Trump ha negato la costruzione di un Mose di New York, definendolo un progetto colossale destinato ad essere obsoleto non appena ultimato.

Una curiosità. Anche New York si trova davanti al dilemma sulla costruzione di un nuovo Mose a causa dell’innalzamento degli oceani. Trump ha detto sorprendentemente no, creando un asse con gli ambientalisti.

“Sarebbe un piano colossale” ha dichiarato “da 119 miliardi 25 anni di lavoro per 9 chilometri di barriera e sarebbe già obsoleta una volta pronta. Armatevi piuttosto di straccio e secchio” ha aggiunto il presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button