Articoli di Cronaca

Recuperato il corpo di Luigino Drago scomparso a Chioggia

È stato individuato sabato verso Porto Barricata, molto distante dal punto dell'ultimo avvistamento. Indossava muta e pinne

E’ stato recuperato il corpo di Luigino Drago, il sub che era stato inghiottito dai flutti nella zona delle Tegnue il 15 settembre scorso. Dopo una settimana di ricerca il corpo del 68 enne sub di Adria era stato avvistato da un uomo che conduceva una barca da diporto.

Il recupero del corpo di Luigino Drago

Nel pomeriggio i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato al largo di Barricata a Porto Tolle il corpo. A dare l’allarme alla Capitaneria di Porto una barca di passaggio, che ha notato il corpo di Luigino Drago in mare con la muta da sub.

I sommozzatori portati sul posto dall’elicottero Drago 81 del reparto volo di Venezia, hanno recuperato il corpo, che è stato adagiato sull’imbarcazione della Capitaneria di porto per essere portato a terra a Chioggia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close