thegiornalisti
Titolo calcistico, "Maradona y Pelé", per il nuovo singolo di Thegiornalisti, disponibile da venerdì 17 maggio.

Stanno per tornare i Thegiornalisti, con il singolo “Maradona y Pelé”, novità anche da Cesare Cremonini, mentre a Tel Aviv inizia l’Eurovision Song Contest.  

Thegiornalisti, la band di Tommaso Paradiso, ha annunciato (QUI) il prossimo singolo “Maradona y Pelé”, disponibile da venerdì 17 maggio. Il brano segna il debutto del gruppo romano con una major, la Universal, subentrante a Carosello Records, che aveva curato la pubblicazione di “Completamente Sold Out” (2016) e “Love” del 2018.

Cesare Cremonini annuncia importanti novità per giovedì sera

Sempre sui social (QUI) Cesare Cremonini anticipa importanti novità per le ore 21:00 di giovedì prossimo, 16 maggio: “Cremonini 2020”, il “marchio” diffuso con una breve clip animata, potrebbe riferirsi alla pubblicazione di un nuovo prodotto discografico. Appare invece più improbabile che l’iniziativa sia collegata con il ventennale della pubblicazione di “…Squérez?”, primo e unico album realizzato in studio dai Lunapop, la band con cui ha esordito il cantante bolognese, di cui ricorrerà l’anniversario il prossimo 30 novembre

Inizia l’Eurovision Song Contest

Intanto a Tel Aviv, in Israele, è tutto pronto per l’Eurovision Song Contest, festival internazionale a cui partecipano ben 41 Paesi, l’Italia è rappresentata dal vincitore del Festival di Sanremo Mahmood, con Soldi. Si comincia stasera (martedì 14 maggio) con la prima semifinale, la seconda giovedì prossimo (le potete seguire su Rai4), mentre la finale andrà in scena sabato 18 maggio, in diretta su Rai1.

I rivali più pericolosi e la presenza (o meno?) di Madonna

Fra i più temibili concorrenti di Mahmood ci sono: Chingiz (Azerbaijan) con “Truth”, l’olandese Duncan Laurence con “Arcade”, Bilal Hassani portacolori della Francia con “Roi”, lo svedese John Lundvik con “Too late for love” e Sergey Lazarev (Russia) con “Scream”. Situazione in bilico sulla presenza di Madonna alla serata finale: il miliardario israeliano-canadese Sylvan Adams ha annunciato l’arrivo della signora Ciccone, mentre il dirigente dell’Eurovision ha ufficialmente dichiarato che la popstar deve ancora firmare un contratto per partecipare all’evento musicale di sabato prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here