Articoli di Cultura e Spettacolo

The Italian Glass Weeks a Venezia: “Per_le Vie del Vetro”

Il 2022, anno ufficialmente designato dalle Nazioni Unite come International Year of Glass, vede l’unione di The Venice Glass Week con Vision Milan Glass Week e queste due consolidate realtà presentano congiuntamente The Italian Glass Weeks

Il 2022, anno ufficialmente designato dalle Nazioni Unite come International Year of Glass, vede l’unione di The Venice Glass Week con Vision Milan Glass Week e queste due consolidate realtà presentano congiuntamente The Italian Glass Weeks. Il nostro Paese ha tradizionalmente acquisito una posizione di eccellenza e immagine nel panorama internazionale della lavorazione del vetro – sia artistico che industriale – e le due città rappresentano i punti di riferimento per chiunque voglia avvicinarsi a questo materiale guardandolo nelle sue diverse e straordinarie declinazioni: economico-commerciali, storiche, artistiche e del design.

I due focus di The Italian Glass Weeks

The Italian Glass Weeks, della durata di due settimane, ha due focus: Milano, dove gli eventi e le manifestazioni sono iniziate sabato 10 settembre e si concluderanno domenica 18 con un ambizioso programma dedicato in prevalenza al vetro industriale e al design; mentre a Venezia, a partire da sabato 17 e sino a domenica al 25 settembre, sarà assoluto protagonista il vetro artistico e la sua storia.

La sinergia tra le città

Nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Milano lo scorso 7 settembre è stato sottolineato come la sinergia creatasi tra le due città si è rivelata essere l’approccio più efficace per celebrare l’Anno Internazionale del Vetro e per dimostrare ancora una volta che l’Italia è in grado di valorizzare a tutto tondo anche a livello internazionale un prodotto come il vetro che ha molteplici applicazioni, oltre a quella artigianale, in tutte le sue sfaccettature.

Il programma eventi di The Italian Glass Weeks

Il Comune di Venezia, come per le precedenti cinque edizioni del festival veneziano, grazie alla collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia, presenta un nutrito programma di eventi: un palinsesto che prende il titolo “Per_le Vie del Vetro”, un itinerario che vuole indagare i molteplici aspetti della materia e stimolare la riflessione sulla storia degli antichi mestieri, alla scoperta del “saper fare”; un festival rivolto a tutti coloro che vorranno conoscere il multiforme e straordinario mondo del vetro. Ecco dunque in programma esposizioni fotografiche, visite guidate all’antica fornace Orsoni, mostre diffuse nei negozi di Mestre, laboratori di “impiraresse”, conferenze sulle perle e convegni sugli specchi.

Eventi che si dipanano nell’arco temporale del festival per concludersi poi domenica 25 settembre, alle ore 19.30, al Teatro Goldoni, con il gran concerto finale del coro Vocal Skyline insieme alla Big Vocal Orchestra del Maestro Marco Toso Borella e con la cerimonia di chiusura di The Italian Glass Weeks.

Scopo del festival

Un festival dunque che vuole diffondere la conoscenza, la tecnica e la cultura del vetro nella città che miscela con la materia vitrea la tradizione, la storia e l’arte, incarnando nel suo essere città unica al mondo, la purezza, la trasparenza e la leggerezza delle fragili forme del vetro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock