TG Veneto

TG Veneto News: le notizie del 9 settembre 2020

Covid, test della saliva. Debutto in università. A scuola senza autobus, crollano gli abbonamenti. Aule negli ex ospedali, aspettando i docenti. ACC, c'è uno spiraglio: primo si delle banche. Lavoro, persi 40 mila posti. Padova e Treviso le peggiori. Punto nascite chiuso, Carola nasce in casa. La Fenice in Piazza, concerto per Venezia. 

TG Veneto News. Per la prima volta in Veneto un test sulla saliva attendibile quanto il tampone: progetto sperimentale all’Università di Padova. Per la regione si va verso la possibilità dell’auto screening di massa.

Crollo del numero di abbonamenti ai bus scolastici: Belluno, Vicenza e Verona le province con più rinunce. La regione è pronta l’ordinanza per ridurre la capienza dei mezzi al 80% come previsto dal governo.

L’allarme dei sindacati: scoperte 14 mila cattedre. L’anno scolastico parte tra mil le difficoltà. A Villafranca lezioni all’ ex ospedale, nel Bellunese i presidi chiedono ospitalità alle parrocchie.

Si apre uno spiraglio sul futuro dell’ACC di Mel: tre banche valutano la proposta di salvataggio.Cauto ottimismo del tavolo convocato dalla regione del Veneto.

Il virus ha fatto perdere 40mila posti di lavoro in Veneto: Treviso e Padova le province più colpite dai tagli. Numeri drammatici come nel 2009. I dati resi noti da un’indagine di Fondazione Nord-Est.

Un parto d’emergenza: la piccola Carola nasce in casa, perché il reparto maternità di Asiago è chiuso da mesi. Una storia a lieto fine che arriva da Gallio.

Per la prima volta dal disastroso incendio di 24 anni fa, il coro e l’Orchestra della Fenice in piazza San Marco. Al via le celebrazioni per 1600 anni dalla fondazione di Venezia.

Come vedere il telegiornale

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button