TG Veneto

TG Veneto News: le notizie del 19 maggio 2020

Spritz e movida: "richiudo tutto". Care riaperture e il caffè vola. La crisi di Gardaland: a rischio 800 posti. Riaprono le chiese, folla per il vescovo. Alex del Piero esce dall'ospedale: messaggio per Jesolo. Strade di sangue, Verona maglia nera. La ragazza è più bella? il codice dei pusher

TG Veneto News. Zaia contro la movida nei centri storici del Veneto: assembramenti di giovani spesso senza mascherine. Anche i sindaci contro i cittadini che escono di casa senza protezioni.

Riaperture con aumento: salgono i prezzi di parrucchieri e alimentari. A Vicenza una cinquantina di baristi fanno un cartello e il prezzo di un caffè vola a €1,30.

Parchi gioco ancora chiusi: Gardaland in crisi. A rischio la metà dei dipendenti della più grande area divertimenti d’Italia.

Tra le riaperture più attese c’erano anche quelle relative alle chiese: molto seguite le prime messe. In duomo a Verona ha celebrato il vescovo.

Alessandro Del Piero dimesso dall’ospedale dopo il ricovero per i calcoli: il campione manda un messaggio e tanti fan ma anche a Jesolo. Parole di stima per medici, infermieri e incoraggiamento agli albergatori per la ripartenza.

Verona è provincia italiana con più incidenti mortali dalla fine dello lockdown: 4 morti in 10 giorni il monito della Polstrada Scaligera.

Maxi operazione antidroga: a Verona cinque arresti. Sequestrati 170 kg di sostanza. Nelle intercettazioni i trafficanti usavano un linguaggio cifrato per parlare di droga e polizia.

Come vedere il telegiornale

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close