TG Veneto

TG Veneto News: le notizie del 19 giugno 2020

I medici in piazza: "fateci lavorare". Approvato il decreto: elezioni il 20 settembre. Strage sul bus, 12 anni all'autista. Fatture false per milioni. Sequestrati conti e ville. La solitudine della Regina: gli alberghi restano chiusi. La guerra dei pontili: "bisogna riaprirli". Lettera alla mamma lontana, scoperta dopo 86 anni. 

TG Veneto News. A Venezia la protesta dei medici neolaureati e specializzandi: mancano posti per i corsi di specializzazione con i camici bianchi vengono considerati eterni studenti. Sotto accusa i tagli alla sanità.

Il Senato approva il decreto sulle elezioni: turno unico per regionali, amministrative e referendum. La data più probabile il 20 settembre. Zaia chiede: seggi via dalle scuole per evitare un altro stop.

Condannato a 12 anni l’autista del bus che si schiantò in A4 a Verona: nell’incidente morirono 16 ragazzi. Giustizia è fatta, dicono i familiari presenti in aula.

La Guardia di Finanza di Vicenza scopre un giro di fatture false per 3 milioni e mezzo di euro: 2 gli indagati. Sequestrati conto correnti, assicurazioni e case.

Mancano i turisti a Cortina d’Ampezzo: la maggior parte degli alberi resterà chiusa per tutto il mese di giugno. Per lo struscio e le feste in villa bisognerà attendere l’estate inoltrata.

A Jesolo scoppia la guerra dei pontili: l’amministrazione li chiude per evitare assembramenti. Gli operatori turistici vogliono riaprirli: bagnanti divisi.

Bellunese trova una lettera scritta dal padre nel 1934, quando aveva 7 anni. Era invitata la mamma costretta ad andare in Libia per fare la balia. Tra le righe la nostalgia per la distanza e la preoccupazione per l’esame di seconda elementare.

Come vedere il telegiornale

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close