TG Veneto

TG Veneto News: le notizie del 10 novembre 2020

Spostamenti vietati, pronta l'ordinanza. Ossigeno e saturimetri, i malati curati in casa. Il virus in casa di riposo: Auronzo senza infermieri. Mascherina per otto ore: l'esempio viene dai bimbi. Tre bar incendiati: caccia al piromane. Artigiani addio, chiuse 1200 ditte. Al lavoro sui tetti: Castelvecchio rinasce. 

TG Veneto News. La regione e i sindaci preparano la nuova stretta: venerdì in vigore l’ordinanza anti assembramenti. Si va verso il divieto di spostarsi dal comune di residenza. Oggi record di vittime 48, il numero più alto dall’inizio della seconda ondata.

La regione prepara il piano per curare i malati covid a domicilio: bombole di ossigeno recapitate a casa. Acquistati 100.000 saturimetri per misurare il livello di ossigeno nel sangue.

Il virus nella RSA. Situazioni critiche a Santo Stefano e Auronzo, nel Bellunese: su 23 infermieri solo 6 non sono contagiati.

Mascherine obbligatorie in classe: bimbo con i dispositivi addosso anche per 8 ore. Viaggio in una scuola: il buon esempio viene dai bimbi, dicono gli insegnanti.

Attentato incendiario nella notte a Padova: tre bar distrutti dalle fiamme. La polizia a caccia di un balordo che sarebbe stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza.

Dalla grande crisi all’emergenza economica dovuta al covid: crollano le imprese artigiane in provincia di Belluno. In 10 anni perse 1200 ditte, una ogni tre giorni.

Lavori straordinari sui tetti di Castelvecchio a Verona: le coperture delle torri sono state danneggiate dal fortunale di fine agosto. Da questa mattina o telai al lavoro per ripararle.

Come vedere il TG Veneto

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock