TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 7 marzo 2022

Zaia: "Hub per i profughi". Cinquantamila in Veneto. Tutti i sindaci in Arena: "Fermiamo la Guerra". L'hotel dei Russi che accoglie: "alloggi e lavoro ai profughi". Guerra e caro bollette: "Il PNRR è da rivedere". I furbetti del reddito: scattano 140 denunce. Il mare "si mangia" il Po: viaggio nel Delta malato. Il Vescovo scrive al Papa: addio Verona dopo 15 anni

TG Veneto News. La Regione prevede l’arrivo in Veneto di cinquantamila profughi dall’Ucraina. Ipotesi di un unico grande hub per l’accoglienza e le cure sanitarie. Mille quelli già sottoposti a tampone.

Non si ferma l’escalation delle bombe. Cento sindaci del veronese in Arena per manifestare a fianco delle associazioni: “Stop alla guerra”.

La solidarietà made in Russia. Ad Abano Terme una catena di hotel che fa capo a dei russi mette a disposizione stanze e alloggi per i profughi. Ma non solo: pronti posti di lavoro e lezioni per imparare l’italiano.

La guerra e il caro delle bollette, cambiano gli scenari. Il PNR va riscritto. Prima l’emergenza del covid, ora invece legata al boom dei prezzi.

Si erano fatti erogare il reddito di cittadinanza dagli uffici postali di Bassano e Rosà, senza averne diritto. Denunciati 140 cittadini romeni. Truffa da mezzo milione di euro.

Il Po mai così in secca. Dimezzata la portata e nel Delta l’acqua del mare risale lungo il fiume fino a 15 Km distruggendo campi e coltivazioni.

Il vescovo di Verona lascia la diocesi dopo 15 anni. Monsignor Zenti ha scritto al Papa per annunciare le dimissioni al raggiungimento dei settantacinquesimo anno di età.

TG Veneto News

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button