TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 26 marzo 2021

Riaperture addio: il Veneto resta rosso. Elementari e prima media: in classe dopo Pasquetta. Vaccini agli over 80: famigliari senza dose. Mamme, giostre e spettacoli: la protesta riempie le piazze. Aggressione in strada: resta in carcere il 15enne. Grandi navi a Marghera: 41 milioni per il nuovo terminal. Il primo bancomat: un comune in festa. 

TG Veneto News. Il Veneto resta in zona rossa:  addio alla riapertura pre Pasquale. Scende l’indice RT, ma restano sopra 250 ai casi positivi ogni 100.000 abitanti. Zaia: la prossima settimana chiederò una verifica dei numeri.

La prima a riaprire sarà la scuola: studenti delle elementari e di prima media in classe del 6 aprile anche in zona rossa. Allo studio un piano tamponi negli istituti.

Proseguono le vaccinazioni anche su prenotazione: 2500 persone in fiera a Verona, ma mancano le dosi per macinare i conviventi ultrasessantacinquenni degli anziani, annunciate da Zaia.

Venerdì di protesta nelle piazze del Veneto: sit-in contro la didattica a distanza, a Marghera manifestazioni di circhi e spettacoli viaggianti. In piazza anche il mondo del Wedding.

Resta in carcere il quindicenne che aggredito la studentessa universitaria mentre faceva jogging a Mogliano: la ragazza in terapia intensiva almeno fino a lunedì.

Grandi Navi via da Venezia: il governo scegliere ipotesi Marghera. Pronti 41 milioni di euro per il nuovo terminal.

Arriva il primo sportello Postamat a Danta di Cadore: il comune cadorino di 400 abitanti festeggia. Un servizio chiesto da tempo dal residenti e turisti.

Come vedere il TG Veneto

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button