TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 22 aprile 2021

Scuole e coprifuoco: "Draghi ci ripensi". La rabbia del commercio: "è la fine delle imprese". "Una sentenza di morte": lo spettacolo non sopravvive. La corsa del vaccino "made in Veneto". A caccia dei 70enni, sindaco "sponsor" del vaccino. Il Papa chiama Don Marco: "stai vicino a chi soffre". Dalla guerra a Vaia, montagna devastata. 

TG Veneto News. Le regioni non sono state ascoltate, il Premier ci ripensi: deluso e arrabbiato il governatore Zaia che difende l’assessore della Lega e chiede di rivedere le scelte su coprifuoco e scuola in presenza al 70%.

Durissima reazione dei commercianti veneti sul nuovo decreto: le imprese si sentono prese in giro. Dai ristoranti ai negozi: questa non è una ripartenza, questa è la fine delle nostre attività.

L’accusa del promoter Mazzi e del sindaco di Verona Sboarina pronti a incatenarsi, con artisti e maestranze, davanti all’Arena. Il coprifuoco alle 22 è la sentenza di morte degli spettacoli.

Prosegue con successo l’esperimento del vaccino anti covid in Veneto: è in corso la fase 2 e i risultati certificati al Borgo Roma sono decisamente incoraggianti.

Nel Vicentino sindaco del paese gira tra le bancarelle del mercato a caccia dei 70enni che devono vaccinarsi: una battaglia per aumentare l’immunizzazione dei suoi compaesani.

Inaspettata sorpresa per Don Marco, il Cappellano dell’ospedale Covid di Schiavonia, ha ricevuto la telefonata di Papa Francesco. Le raccomandazioni del Santo Padre: stai vicino a chi soffre.

In occasione della giornata mondiale della Terra uno studio racconta le pesanti devastazioni subite dalla montagna Veneta: dalla grande guerra alla tempesta Vaia, uno scempio senza fine.

TG Veneto News

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button