TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 10 novembre 2021

Verso i mille contagi. Zaia: "rischio zona gialla". Padova la peggiore: intensive quasi esaurite. L'ultimo corteo in centro: “ora sfileremo in centro. Figlio di una mamma No-Vax: il giudice "ordina" il vaccino. Il virus dei bambini: pronto soccorso pieno. Il tratto maledetto: un morto in autostrada. Le nuove frontiere della droga: è boom di baby consumatori

TG Veneto News. Covid, anche oggi il Veneto macina numeri record e sfiora quasi mille contagi. Zaia ribadisce che il rischio lockdown c’è sempre e torna a raccomandare l’uso delle mascherine: per colpa di qualcuno si butta il lavoro di tutti.

Padova resta la provincia più colpita dalla quarta ondata. Allarme dagli ospedali: le terapie intensive verso il tutto esaurito e ci sono pazienti trattati con respirazione artificiale.

Ultimo corteo dei nomask prima della stretta delle Prefetture. In centinaia manifestano contro l’obbligo di green pass e si dicono pronti a sfidare e raggirare le nuove regole.

Il tribunale da ragione ad un papà che, in causa con l’ex moglie no vax, riesce ad ottenere il via libera per il vaccino al figlio minore. La richiesta era partita dal ragazzo.

Pediatria al collasso causa bronchiolite. Aumentano vertiginosamente i casi di bimbi costretti al ricovero per il virus respiratorio. Intensive in affanno, medici costretti a turni massacranti e l’incubo che il quadro possa peggiorare.

Ennesimo incidente mortale nel tratto di A4 tra San Donà e Cessalto. Tamponamento tra camion e furgone, un morto e traffico paralizzato.

È allarme per il boom di giovani consumatori di droga. Gli esperti evidenziano numeri in costante crescita tra i baby consumatori e la pandemia ha peggiorato la situazione.

TG Veneto News

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button