Articoli di Economia e società

Telepass gratis per un anno per i residenti della Pa.Tre.Ve.

L’offerta è valida solo per i conducenti di veicoli “Classe A” (automobili) residenti nelle province di Venezia, Padova e Treviso. Canone a carico di Concessioni Autostradali Venete

Piste libere, meno code ai caselli e più benefici per l’ambiente e la sicurezza stradale. Con questi obiettivi Concessioni Autostradali Venete lancia l’offerta di Natale: un anno di abbonamento Telepass gratuito, riservato agli automobilisti residenti nelle province di Venezia, Padova e Treviso che sceglieranno di dotarsi del dispositivo. Un incentivo, possibile grazie all’accordo tra Telepass S.p.A. e la società concessionaria (che si accollerà i costi dell’operazione), a migliorare la fluidità del traffico, in particolare attorno al nodo di Mestre (Padova-Venezia, Passante di Mestre, A57-Tangenziale di Mestre), attraversato ogni giorno da decine di migliaia di veicoli.

Telepass gratuito

Chi aderirà, dal 7 gennaio al 31 marzo 2020, avrà diritto per 12 mesi all’azzeramento del canone del contratto Telepass Family: viaggiando pagherà solamente il pedaggio autostradale dovuto, senza code ai caselli e, al termine dei 12 mesi di offerta, il contratto con Telepass si rinnoverà automaticamente al costo mensile di 1,26 euro (IVA inclusa), praticamente il costo di un caffè.

I vantaggi

I vantaggi dell’iniziativa saranno tutti per la collettività e l’utenza, in una tratta come quella di Concessioni Autostradali Venete molto utilizzata soprattutto dal traffico pendolare. «L’obiettivo – spiega l’AD Ugo Dibennardo – è incentivare l’utilizzo del telepedaggio, con benefici per la fluidità del traffico, la riduzione delle code alle stazioni autostradali e minori tempi di attesa, specialmente negli orari di punta e nelle giornate di traffico intenso». «Obiettivi – aggiunge la Presidente Luisa Serato – che si tradurranno anche in minori emissioni in atmosfera e meno biglietti emessi, dunque con vantaggi anche per l’ambiente e un innalzamento degli standard di sicurezza determinati dalla scorrevolezza del traffico in prossimità di caselli e barriere».

Come aderire

Per aderire all’offerta e viaggiare un anno senza canone è sufficiente recarsi dal 7 gennaio al 31 marzo prossimi presso il Centro Servizi di Concessioni Autostradali Venete, situato nell’edificio lato uscite della barriera autostradale di Venezia-Mestre e raggiungibile anche dalla viabilità ordinaria all’indirizzo: via Bottenigo 64/A – 30175 Venezia-Marghera. Sarà necessario presentarsi esibendo un documento di identità personale in corso di validità.

L’offerta

L’offerta è valida solo per i conducenti di veicoli “Classe A” (automobili) residenti nelle province di Venezia, Padova e Treviso e recandosi fisicamente, con un documento d’identità valido, esclusivamente al Centro Servizi di Concessioni Autostradali Venete a Mestre, aperto dal lunedì al venerdì in orario 8.30-12.45 e 14.30-18.00, giorni festivi esclusi.

Maggiori informazioni sul sito www.cavspa.it, attraverso i canali social della società e al numero del Centro Servizi: 041.5497184.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close