Servizi Cultura e spettacolo

Teatro La Fenice: finalmente all’opera. Gli appuntamenti

Dopo 8 mesi di assenza, il pubblico torna a popolare il teatro della Fenice a Venezia, con un programma ricco di importanti appuntamenti

Dopo mesi di programmazione annunciata poco per volta, a causa delle incertezze provocate dall’emergenza sanitaria, il Teatro La Fenice propone finalmente un cartellone a lungo termine, che si svilupperà nell’arco di cinque mesi da giugno fino ad ottobre

La riapertura del Teatro La Fenice

Ora però si volta pagina. Dopo un’astinenza di 8 mesi, 250 lunghissimi giorni, torna lo spettacolo dal vivo che ci aspetta da un teatro lirico, ovvero la messa in scena delle opere.

Si tratta di quei cinque titoli che erano stati gioco forza cancellati dal covid. Titoli bellissimi che spaziano nelle epoche e nei generi.

E piano piango gli spettatori, con un numero massimo di 500, torneranno anche a sedersi in platea.

Alcuni importanti appuntamenti per la stagione

Attesissimi anche i concerti, specialmente quello di Riccardo Muti, per festeggiare i 50 anni dal suo esordio veneziano. La data, saltata lo scorso novembre, è fissata per il 12 luglio prossimo, con l’orchestra giovanile Luigi Cherubini.

Fino al 31 ottobre sono in tutto 16 gli appuntamenti dal vivo, naturalmente sempre nel pieno rispetto delle norme anti-covid.

Tante le collaborazioni e le trasferte dell’orchestra della fenice, che, fra le numerose iniziative, celebrerà i 50 della morto di Igor Stravinskij con un concerto in Basilica di San Marco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button