Articoli di Cronaca

Jesolo: consegnate le chiavi della sede provvisoria dei Carabinieri

Il Sindaco, Valerio Zoggia, consegna le chiavi della nuova sede provvisoria dei Carabinieri in Via Modugno

Il Sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia, consegna le chiavi della nuova e provvisoria sede dei Carabinieri in via Modugno.

Il momento della consegna

Il Sindaco ha formalmente aperto la caserma con la consegna simbolica delle chiavi al Comandante  Luogotenente C.S. Roberto Tagliari, e con il del Comandante della Compagnia di San Donà di Piave, Capitano Daniele Brasi.

Alla cerimonia hanno partecipato anche il Vice Comandante della Polizia Locale di Jesolo, Commissario Capo Stefano Bugli e il Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo di Jesolo, Giancarlo Marangon.

Il nuovo edificio

L’edificio, nell’area di Isola Blu, è stato adattato dalla ditta proprietaria in base ai bisogni dell’Arma.

La ditta ha  concesso il comodato d’uso dal Comune per il tempo necessario. Esso servirà da caserma temporanea fino al completamento dei lavori alla Stazione di via Cesare Battisti, sede ufficiale dell’Arma a Jesolo.

La Stazione Carabinieri di Jesolo, attraverso il suo nuovo presidio sul territorio, proseguirà così la propria funzione di punto di riferimento per la comunità. L’azione di controllo del territorio e le attività istituzionali garantiscono la ricezione del pubblico e il servizio al cittadino che potrà trovare risposte concrete alle proprie esigenze.

Il commento del Sindaco

Il Sindaco ha voluto sottolineare l’importanza della presenza del presidio nel territorio con impegno da parte dell’amministrazione comunale. Quest’ultima si è rivelata vicina alla sicurezza della città e dei servizi alla popolazione. Il primo cittadino ha anche evidenziato la collaborazione con i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button