Articoli di Economia e società

Spiaggia di Jesolo a portata di smartphone con l’app J.beach

Disponibile per il download dai digital store Google e Apple, l’applicazione per la prenotazione giornaliera del posto spiaggia potrà essere usata a partire dal fine settimana. Gli ospiti potranno così scegliere il proprio spazio gratuito di spiaggia libera attrezzata.

La rivoluzione digitale nella gestione della spiaggia arriva a Jesolo. J.beach, l’applicazione pensata e sviluppata per effettuare la prenotazione del posto nella spiaggia di Jesolo è già disponibile per il download su smartphone o consultabile tramite il portale web www.jbeach.app. A partire da sabato 13 il servizio sarà online consentendo al pubblico di riservarsi per il giorno successivo di una piazzola in area libere attrezzata.

L’applicazione

L’applicazione facile da utilizzare permette di scegliere giornalmente e gratuitamente uno dei posti di spiaggia libera attrezzata. Accedendo a J.beach verranno visualizzati gli spazi disponibili e la prenotazione potrà essere effettuata a partire dalle ore 12.00 di ogni giorno fino ad esaurimento posti e fruita quello successivo per l’intera giornata.

L’ospite che effettuerà la prenotazione dovrà inserire il proprio codice fiscale o il numero di un documento di riconoscimento con conferma tramite ricevuta. Il titolare della prenotazione potrà quindi presentarsi all’ingresso dello stabilimento il giorno prescelto esibendo la ricevuta e avendo cura di conservarla per eventuali richieste di controllo.

Ogni piazzola numerata avrà una superficie di 16 metri quadri e potrà ospitare: congiunti (2 adulti e 3 bambini inferiori ai 14 anni d’età oltre ad eventuali neonati o 4 adulti e un bambino di età inferiore ai 14 anni oltre ad eventuali neonati) o non congiunti (4 adulti e/o bambini di età inferiore ai 14 anni oltre ad eventuali neonati). Qui potranno essere stesi teli da mare o installati ombrelloni e sdrai personali.

La spiaggia di Jesolo

Il titolare della prenotazione sarà responsabile della stessa e delle persone che usufruiranno del posto spiaggia; potrà disdirla ma non chiedere spostamenti o traslazioni di data per nessun motivo (ripensamenti, maltempo, ecc.), né cambiare il posto assegnato. La prenotazione, quindi, sarà valida solo per il giorno a cui fa riferimento.

Il commento del sindaco

“Jesolo entra nel mondo digitale con una novità che rende più semplice e immediato per l’ospite scegliere un piazzola gratuita nelle aree libere attrezzate o, scelta, un posto ombrellone a pagamento in uno dei tanti stabilimenti balneari della nostra località – spiega il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia -. Questa novità ci consente di gestire in modo efficace e ordinato il flusso di ospiti offrendo anche al pubblico la garanzia di uno spazio ampio e riservato. Così facendo garantiamo quella sicurezza che da sempre dedichiamo ai nostri ospiti al desiderio di tranquillità e relax”.

Un Commento

  1. Na io mi chiedo….se sono in una casa o in un campeggio x un mese devo ogni giorno prenotare..o posso fermare il posto x i giorni che rimango fissa..anche xché se x caso hanno prenotato e nn ci fosse più posto mi dovrei spostare e magari chissà dove… nn mi sembra tanto giusto..mi potete chiarire. X favore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button