Servizi Politica

Sicurezza a San Donà: polemiche dopo la rapina con ostaggi

Dopo la rapina in una casa la questione sicurezza ha riacceso le polemiche in città.

Una rapina in casa con ostaggio di persone ha riacceso la polemica sicurezza a San Donà. Non solo, nelle ultime ore si è consumato anche un furto allo storico negozio Spazio 8 situato nel centro di San Donà di Piave.

Sicurezza a San Donà

A chiedere più sicurezza, oltre che i cittadini, sono stati i politici, tra cui Lucas Pavanetto, Coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia e Gianluca Forcolin, ex Vicepresidente della regione Veneto che questa mattina si sono recati a portare il loro sostegno ad uno dei familiari presi in ostaggio durante una rapina nella propria abitazione.

La richiesta di Gianluca Forcolin

Viene chiesta più presenza di forze dell’ordine nel territorio così da coprire maggiormente anche i turni notturni. C’è da parte dell’ex vicepresidente della regione Veneto Gianluca Forcolin l’idea di continuare la collaborazione con gli istituti di vigilanza privati nel vigilare il territorio per  garantire sicurezza ai cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button