Articoli di Cronaca

Sequestrati 170 chili di pesce: erano di provenienza sconosciuta

L'operazione della guardia costiera. Parte del pescato è stata rigettata in mare

Durante la scorsa notte i militari della Guardia Costiera di Venezia, in sinergia con personale del 1° Nucleo Operativo della Guardia di Finanza, hanno messo a segno un’importante operazione a tutela dei consumatori finali, individuando una partita trattata all’ingrosso e sprovvista delle necessarie indicazioni di provenienza e tracciabilità. L’attività ha portato al sequestro di oltre 170 kg. di pesce, in parte restituito al mare perché ancora vitale, nonché all’elevazione di sanzioni amministrative pecuniarie per un totale di 3.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button