La Voce della Città Metropolitana

Sara Zanferrari presenta “La regola del lupo” di Franco Vanni

Riprende la rubrica della giornalista Zanferrari con i suoi consigli di lettura estiva. Il secondo libro presentato è "La regola del lupo" di Franco Vanni.

La giornalista e presentatrice di libri Sara Zanferrari presenta un nuovo romanzo, consigliato in vista della lettura estiva da spiaggia. L’appuntamento è il secondo e sarà seguito da altri preziosi consigli e da  nuove presentazioni. Il romanzo del quale la Zanferrari parla in questo secondo incontro è “La regola del lupo” di Franco Vanni. Il thriller viene impreziosito anche dalla bellissima copertina che Sara spiega essere stata scelta da Elisabetta Sgarbi. Sorella del famoso Vittorio Sgarbi, è infatti a capo di Baldini Castoldi e della casa editrice Nave di Teseo.

Per conoscere meglio il libro presentato

E’ un romanzo poliziesco classico quello che la giornalista presenta nel secondo appuntamento.  Come per il penultimo libro di Vanni, anche questo vede un giornalista di cronaca nera come protagonista. Il giovanissimo di 27 anni è molto attivo e si ritrova all’interno di questo mistero thriller. Si può pensare ad un’autobiografia in quanto Franco Vanni, nella realtà, è un giornalista di cronaca nera. In veneto c’è stato per l’indagine sul default delle banche venete.

Sara Zanferrari afferma essere “un bellissimo romanzo poliziesco che comincia nella maniera più classica”. C’è infatti un atmosfera tranquilla, poi spari ed un cadavere. Lo scenario è quello dell’alba sul lago di como, con un panfilo solitario e tre amici. La scena si apre con una barca ed un cadavere legato e molto mistero che aleggia intorno. L’indagine è affidata ad un maresciallo meridionale prossimo alla pensione e per questo molto infastidito dall’accaduto. Affianco al maresciallo vi è la figura del suo appuntato, un giovane del nord che lo segue con molta stima. “La regola del lupo” è un romanzo che non prevede storie d’amore ma profondi rapporti “padre e figlio” e legami fra uomini.

Sara Zanferrari

La giornalista ricorda che Franco Vanni è appena entrato nella terzina del premio “La Provincia in Giallo” affianco a  Piergiorgio Pulixi (di lui se ne è parlato in uno di questi appuntamenti di lettura durante la quarantena).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close