La Voce della Città Metropolitana

Sara Zanferrari presenta “Quella voce poco fa” di Saveria Chemotti

Una storia ambientata nel 1914 in una sperduta valle tra Verona e il Trentino dove l'amore, ancora una volta, trionferà.

Sara Zanferrari presenta il libro “Quella voce poco fa” di Saveria Chemotti. È un libro che narra di una bambina che nasce malformata, ma nonostante tutto troverà il vero l’amore.

Le parole di Sara Zanferrari

“Saveria Chemotti è nata nella provincia di Trento, ma vive a Padova da moltissimo tempo, insegna letteratura italiana di genere delle donne. Siamo nel 1914 la protagonista è la piccola Tilde, nasce malformata da una misera donna che i paesani considerano una fattucchiera. Per Tilde non finirà male, ha una possente forza interiore e riuscirà a rimanere attaccata alla vita.

Siamo nel 1914, quindi parliamo della Prima guerra mondiale, del Fascismo, siamo sulle montagne, ma la cosa più importante che emerge da questo libro è l’amore e di come al di là delle apparenze possa salvarci tutti. Tra i vari personaggi incontrerà il cosiddetto brigante gentile Robin Hood, andrà al di là della sua deformità e si arruolerà nella guerra in Abissinia in cambio del perdono dei suoi reati. Saveria Chemotti ha una voce molto affascinante nel raccontare le sua storie e da molto coraggio alla donne.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button