La Voce della Città Metropolitana

Sara Zanferrari ci consiglia “Da qualche parte starò fermo ad aspettare te”

Ecco perchè leggere il nuovo romanzo di Lorenza Stroppa, un libro uscito durante il lockdown

Il consiglio di Sara Zanferrari per le nostre letture estive. Lorenza Stroppa, di Pordenone ma cresciuta a Venezia, pubblica il suo romanzo, editato da Mondadori, “Da qualche parte starò fermo ad aspettare te” durante il lockdown. Per questo motivo Sara Zanferrari cerca di dare a questo e ad altri libri la visibilità che meritano e che, purtroppo, non hanno potuto avere.

Una storia d’amore nelle calli veneziane

Il romanzo racconta la storia di Dario e Giulia, due innamorati che si conoscono quasi per caso a Venezia, città dove si svolge la storia. Il tutto ha inizio con Giulia che perde il suo diario e sarà proprio Dario a recuperarlo, ma quest’ultimo, caduto in tentazione, lo legge. A questo punto Dario comincia ad interessarsi a questa ragazza molto introversa, cercando di capire cosa la rendesse così triste. Inizia così la storia d’amore tra i due.

Alcuni temi molto interessanti

Non è il solito romanzo rosa, questo perché è ricco di parti introspettive che faranno riflettere il lettore. Un tema centrale del libro è come la vita, nonostante drammi e momenti difficili, vada sempre avanti, e che sia di primaria importanza riuscire a viverla appieno ugualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close