Articoli di Cultura e Spettacolo

Sant’Erasmo: torna la festa del Patrono

L'isola di Sant'Erasmo è tornata oggi a celebrare la sua festa patronale, dopo due anni di stop a causa della pandemia

La festa del Patrono torna a Sant’Erasmo. L’evento, inserito dal Comune nel palinsesto delle “Città in festa”, si è aperto in mattinata con la Santa Messa, alla quale ha presenziato, per l’Amministrazione comunale, il consigliere comunale delegato per i Rapporti con le Isole, che poi ha partecipato anche all’apertura della mostra mercato dedicata ai prodotti tipici dell’isola.

Le tradizionali regate

Nel pomeriggio si sono invece disputate le tradizionali regate, nelle categorie Giovanissimi e Uomini su pupparini a due remi, e nella categoria Donne su mascarete a due remi. Le imbarcazioni hanno preso il via dalla Torre Massimiliana percorrendo le acque attorno all’isola fino all’arrivo, posto davanti alla piazza.

Al termine, si sono svolte le premiazioni, alla presenza del consigliere comunale delegato alla Tutela delle tradizioni.

La festa a Sant’Erasmo

Nel corso della giornata, ad animare la festa ci sono state esibizioni di danza, musica e spettacoli per ragazzi. Organizzato anche un mercatino solidale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button