Sanremo 69
Il duetto Fiorella Mannoia-Claudio Baglioni è stato uno dei picchi d’ascolto della seconda serata di Sanremo 69.

Buoni dati d’ascolto per la seconda serata di Sanremo 69, sale Achille Lauro e scende Nek, che però è primo in radio, stasera: Vanoni, Amoroso, Raf e Tozzi.

Sanremo 69 tiene! L’ascolto medio della seconda serata del Festival è di 9.144.000 spettatori con il 47,3% di share, in linea con quella dell’edizione record dello scorso anno, quando il mercoledì catturò 9.687.000 persone e il 47,7% di share. Da sottolineare che il tradizionale calo fisiologico tra l’apertura della kermesse canora e la seconda puntata, che lo scorso anno fu di 4,4 punti di share, quest’anno si è ridotto al 2,8%.

La classifica parziale promuove in zona blu “Rolls Royce” di Achille Lauro, con “Argento vivo” di Daniele Silvestri, “Mi sento bene” di Arisa (che ha dimenticato alcune parole) e “Cosa ti aspetti da me” di Loredana Berté (standing ovation per lei). In zona gialla ci sono: Ex -Otago con “Solo una canzone”, Il Volo (“Musica che resta”), Ghemon con “Rose viola” e Paola Turci (“L’ultimo ostacolo”), mentre nella zona rossa, troviamo “Senza farlo apposta” di Federica Carta e Shade, “I ragazzi stanno bene” dei Negrita, “Parole nuove” di Einar e “Mi farò trovare pronto” di Nek precipitato dalla prima fascia, ma numero uno nelle radio, mentre su iTunes continua a comandare Ultimo

A proposito del giovane cantautore romano (che ha rivelato al settimanale Oggi di essersi lasciato con la fidanzata Federica Lelli «per colpa degli impegni»), stasera ricanterà dopo Mahmood, Enrico Nigiotti e Anna Tatangelo. Poi verranno: Francesco Renga, Irama, Patty Pravo con Briga, Simone Cristicchi, Boomdabash, Motta, Zen Circus, Nino D’Angelo e Livio Cori.

Gli ospiti: Ornella Vanoni, Alessandra Amoroso, Raf e Umberto Tozzi, Fabio Rovazzi, Serena Rossi (alias Mia Martini nel docu-film Io sono Mia) e il comico Paolo Cevoli. Domani invece Ligabue onorerà Francesco Guccini, insieme a Claudio Baglioni, che lo ha annunciato oggi a margine della conferenza stampa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here