Sangue sulle strade: in tre ore due morti e due feriti

Sangue sulle strade del triangolo Venezia, Padova e Treviso. Due morti e due feriti è il bilancio di tre incidenti stradali avvenuti a partire dalle dalle 7.45 di questa mattina.

Sangue sulle strade

A Salgareda un motociclista 46 enne residente a San Stino di Livenza ha perso la vita scontrandosi contro un’auto. Dopo l’impatto la macchina è carambolata al lato della strada finendo rovesciata su un fianco.

Il tamponamento

Poco dopo le 9 è avvenuto un tamponamento tra tir all’altezza di fratta Nors a Teglio Veneto. I vigili del fuoco e un elicottero del 118 giunti sul posto hanno soccorso i due autisti rimasti feriti. E come quasi sempre quando si tratta di mezzi pesanti hanno trovato scena da brivido con il cabinato del primo camion finito dentro il rimorchio del secondo.

Schianto a Correzzola

Un’ora e mezza dopo una 60 enne che viaggiava su una fiat panda è morta nell’impatto con un camion cisterna sulla Monselice mare. Lo schianto è avvenuto all’altezza a Villa del Bosco a Correzzola, comune del Padovano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here