Salone Nautico Venezia

Salone Nautico di Venezia 2021: a tutta vela

In questo speciale parliamo del Campionato Italiano Match Race, del ritorno del Raid Pavia - Venezia, delle nuove autopompe dei Vigili del Fuoco e del concorso internazionale per la selezione di studi e progetti di barche – navigazione sostenibile

C’è tanta vela al Salone Nautico di Venezia 2021. In questo ultimo fine settimana i migliori velisti italiani sono in laguna per disputare il campionato Italiano Match Race – Coppa Salone Nautico Venezia.

Coppa Salone Nautico di Venezia

Organizzato dalla compagnia della vela, il campionato prevede la possibilità di regatare nel tratto di laguna vicino all’isola di San Servolo, e poco distante dall’isola di San Giorgio Maggiore, sede sportiva del circolo.

La formula scelta è quella del “Match race”, cioè il tipo di regata con cui si disputa la Coppa America, il più antico trofeo sportivo della storia.

Nuove autopompe dei Vigili del Fuoco

Nell’ambito del Salone Nautico di Venezia 2021 si è svolta l’inaugurazione di due nuove autopompe dei Vigili del fuoco. Il comando di Venezia è ora dunque dotato di due nuove imbarcazioni antincendio, che consentiranno di intervenire sul territorio cittadino e lagunare.

Le autopompe sono state inaugurate con la classica scopertura del telo alla presenza di numerose autorità, tra queste il primo cittadino Luigi Brugnaro, il prefetto Vittorio Zappalorto e l’assessore regionale alla Protezione civile Gianpaolo Bottacin. Le due barche, di tipo medio e con scafo in legno, s’inseriscono nel piano di ammodernamento dei mezzi nautici del Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Venezia.

Una delle due imbarcazioni è stata donata dallo stilista Giorgio Armani in seguito alla disastrosa acqua granda che colpì Venezia nel novembre 2019.

Raid Pavia-Venezia

Torna, dopo dieci anni di assenza, uno degli appuntamenti più classici della motonautica internazionale: il Raid Pavia-Venezia. Torna con cifre subito da record: le imbarcazioni partecipanti sono infatti più di un centinaio, numeri che non si registravano da ben 30 anni.

In gara grandi campioni della motonautica mondiale su un percorso di oltre 400 km. Questa 69esima edizione del Raid Pavia-Venezia è organizzata dall’Associazione Motonautica Pavia, in collaborazione con l’Associazione Motonautica Venezia e sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica.

Economia del mare

La sala modelli all’Arsenale ha ospitato “Economia del mare : Opportunità di crescita e rilancio del Paese. Anticipazioni del IX Rapporto Nazionale” Workshop a cura di INFORMARE (Internazionalizzazione, Formazione ed Economia del Mare), Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone-Latina.

MUVE Yatch Project

Il Bando internazionale per la selezione di studi e progetti di barche – mobilità sostenibile” promosso dalla Fondazione Musei Civici di Venezia. quest’anno si è concentrato soprattutto su due categorie: yacht a vela e motore appartenenti a classi fino a 24 metri e mezzi di trasporto per acque interne.

Grazie ai tre vincitori di questa seconda edizione si possono delineare le caratteristiche future della nautica. Un settore che solo apparentemente non ha a che fare con la storia dell’arte ma che in realtà è tutt’uno con la storia della cultura, della serenissima e di Venezia.

Allora l’invito della fondazione Musei civici di Venezia è di visitare il salone nautico per poi proseguire alla scoperta delle innumerevoli meraviglie della città

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button