Caìa: una parola in dialetto veneziano tanto misteriosa quanto inusuale

Oggi riscopriamo dai nostri archivi la rubrica dedicata al dialetto curata da Margherita Beato, parole in dialetto veneziano e il loro significato. La parola di oggi non dovrebbe essere troppo difficile da scoprire.

Il significato

Ma voi cari lettori sapete cosa vorrà mai dire caìa? Sarà il calare della notte, o della nebbia? O forse la nebbia? Avere freddo? O magari un tiranno? A voi l’ardua sentenza.

Vi lasciamo a riflettere aspettando il prossimo servizio con la seconda parte della rubrica, dove verrà rivelata la soluzione alla misteriosa domanda di cosa vuol dire la parola caìa in dialetto. (VIDEO)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here