Articoli di Cronaca

Portogruaro, ruba il portafoglio ad un’anziana: arrestata

I Carabinieri della Stazione di Portogruaro, hanno eseguito una misura cautelare in carcere a carico di M.L., venticinquenne residente in centro

La ragazza, già nota alle Forze dell’Ordine, è ritenuta gravemente indiziata, sulla base delle approfondite indagini condotte dalla Stazione Carabinieri di Portogruaro, del furto di un portafoglio avvenuto nel settembre del 2018 in danno di una sessantenne del luogo. La ragazza derubava la vittima mentre era impegnata a caricare le buste della spesa appena fatta, sulla propria autovettura.

La giovane ha anche utilizzato la tessera bancomat ivi contenuta prelevando 250 euro. Inoltre è gravemente indiziata anche un’altra donna. Le modalità del furto, infatti, ha richiesto almeno l’intervento di due persone. Una ha materialmente prelevato il portafoglio dall’interno dell’autovettura, mentre l’altra, distraeva la vittima con alcune richieste di informazioni.

Si è trattato di un “copione”, già altre volte recitato dalle due donne, ritenute anche alla luce dei loro precedenti specifici, di non comune capacità criminale. Le indagini sono state coordinate dal PM di Pordenone, dottoressa Monica Carraturo, mentre il provvedimento restrittivo è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Pordenone, dottoressa Monica Biasutti.

L’arresto di M.L., poi tradotta presso il carcere femminile di Venezia, conferma l’attenzione e la perseveranza che l’Arma pone in essere nel quotidiano servizio, anche nel tentativo di reprimere e prevenire reati che, seppur frequenti, non possono in alcun modo essere sottovalutati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X