Servizi Cultura e spettacolo

Rosolina Mare e la panchina dove sognare

Sulla spiaggia di Rosolina Mare è recentemente comparsa una gigantesca panchina, una nuova attrazione turistica che fa ormai parte di un fenomeno nazionale. L'idea di fondo è che, seduti su questa panchina, sarà più facile cambiare il proprio punto di vista

Che una panchina sia molto di più che un elemento d’arredo urbano, ma che sia sinonimo di accoglienza e faciliti l’aggregazione è risaputo. Se poi si tratta di una panchina gigante allora diventa una vera e propria attrazione che in pochi anni si è diffusa a macchia d’olio soprattutto nell’Italia del Nord, da un’idea del 2009 di Chris Bangle, designer americano innamorato dell’Italia. Adesso la panchina fuori scala, alta più di tre metri e larga quattro, è approdata anche nella spiaggia di Rosolina Mare, grazie ai gestori di Tortuga Beach Club.

Le parole di Nicola Brugiolo

Parla Nicola Brugiolo, presidente dell’Associazione “Amare Rosolina”: “Siamo sulla spiaggia di Rosalina mare, dove, grazie ad un’idea di Fabio e Serena, è nata una struttura che quest’inverno vi farà passare delle giornate meravigliose, in questo periodo dove sembra che l’estati duri tutto l’anno. Vi porto su questa bellissima panchina che si trova proprio fronte mare. Quindi, quest’inverno, quando volete stare un po’ tranquilli, volete rilassarvi, volete passare qualche minuto con le persone con cui state bene, potete venire qui al Bagno Tortuga a Rosolina Mare, leggervi un giornale in compagnia, fare quattro chiacchiere e vivere un’esperienza di relax e libertà.”

La panchina gigante è realizzata con materiali naturali e di recupero e con i colori di Rosolina: il blu, il giallo e il verde.

Materiali di riuso e colori di Rosolina

Parla Fabio Finotto, autore della panchina gigante di Rosolina Mare: “Un lavoro duro, ma piacevole. Ci abbiamo messo circa un mese per completare l’opera. La panchina misura tre metri e venti di altezza per quattro di larghezza, fatta tutta con materiali di recupero. Ciò per valorizzare di più la tutela e il rispetto dell’ambiente che ci dà lavoro e ci fa divertire. nella panchina abbiamo usato i colori di visit di Rosolina, che sarebbero il blu del mare, il giallo della sabbia e il verde della pineta.

Tutto questo rimarrà qui per il periodo invernale e primaverile, a disposizione di tutte le persone che vorranno venire qui a rilassarsi, a fare una foto in compagnia e osservare il nostro bellissimo mare.”

Una cosa è certa: questa panchina cambia il paesaggio e fa tornare bambini e il mare d’inverno non sarà più lo stesso.

Leggi anche: Bonus Bebé a Jesolo, pervenute già 90 richieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock