Home Video Gallery Raccomandata Espresso Roma e le Olimpiadi del 2024

Roma e le Olimpiadi del 2024

505

Olimpiadi? Per l’Italia c’è ancora tanta strada da fare.Prima bisogna abbattere il debito pubblico!

Nei giorni passati si è sentito molto parlare di Olimpiadi, in particolare di quelle che Roma dovrebbe ospitare nel 2024: la candidatura per il 2020, difatti, era stata archiviata già all’epoca del governo Monti, con il solito approccio serio e funereo del premier, poiché l’Italia non si poteva permettere tali spese fino a quando il debito pubblico non fosse sceso minimo del 30%. Nessuno, al tempo, si era permesso di aprire bocca ovviamente, perché tutti, nessuno escluso, erano stati ben più che felici di aver evitato il durissimo salasso. Per indorare la pillola era stato accennato solo un vago “quando staremo meglio, si potrà fare”. Ma analizziamo per un momento la situazione economica attuale: dalla fine del governo Monti, il debito pubblico non è calato nemmeno di un euro, semmai è solo aumentato. E chiaramente lo Stato non si sta facendo scappare l’opportunità per promuovere una politica di tassazioni ridotte, che però arricchiscono solo le casse statali e nient’altro. Ma torniamo alle Olimpiadi: non sono e non erano pochi i loro sostenitori, che affermano, difatti, che l’investimento per i Giochi Olimpici sarebbe una scelta eccellente e che creerebbe addirittura migliaia di posti di lavoro in Italia. Un’occasione imperdibile insomma. Ma voi ve l’immaginate Firenze invasa dagli hooligans? Oppure Roma? È una cosa impensabile! Pensate al traffico, alla confusione etc etc… ma è inutile costruirsi castelli in aria: tutti sappiamo che siamo con l’acqua alla gola. Niente pazza gioia, niente spese e niente investimenti straordinari. Sarebbe da pazzi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here