Radio Venezia Musica

Rocco Hunt: fuori il nuovo singolo “Fantastica”

Rocco Hunt rinnova la fortunata collaborazione con i Boomdabash con l'ultimo singolo in uscita "Fantastica"

Dopo aver conquistato il pubblico italiano e internazionale con la sua ultima hit “Un bacio all’improvviso” ft. Ana Mena, Rocco Hunt rinnova la fortunata collaborazione con i Boomdabash con il nuovo singolo “Fantastica” (Epic/Sony Music).

Il ritorno della collaborazione con i Boomdabash

Con questo brano, scritto dallo stesso Rocco insieme a Federica Abbate e prodotto da Zef, l’hit maker campano torna ancora una volta a collaborare con gli amici e colleghi Boomdabash per i quali negli anni ha scritto, insieme a Takagi & Ketra e Federica Abbate, hit di successo come “Karaoke” ft. Alessandra Amoroso, “Don’t Worry”, “Mambo Salentino” ft. Alessandra Amoroso, “Per Un Milione” e “Portami con te”.

Un’interminabile lista di successi per Rocco Hunt

Rocco Hunt è reduce dal successo di questa estate con il brano “Un bacio all’improvviso” ft. Ana Mena (già disco di Platino) che ha superato i 42 milioni di stream su Spotify e i 49 milioni di views su YouTube. Il brano è uscito anche nella versione in spagnolo “Un beso de improviso” di Ana Mena X Rocco Hunt.

Inarrestabile anche il successo di “A un passo dalla Luna”, il brano del 2020 esploso in Spagna e in Francia che ha già raggiunto 6 dischi di platino in Italia e 5 in Spagna, per un totale di 11 Platini. Il brano, che ha superato i 350 milioni di stream, ha guadagnato il primo posto nell’Airplay spagnola e nella classifica LOS40. Il successo raggiunto in Spagna ha portato Rocco Hunt ed Ana Mena ad esibirsi per la prima volta al Los 40 Global Show con Tony Aguilar.

Oltre alle sue canzoni di successo, Hunt è anche autore delle più grandi hit degli ultimi anni: ai già citati brani, si aggiungono anche “Moscow Mule” (certificazione 2 Platini) di Benji & Fede, “Roma-Bangkok” (certificazione Diamante) di Baby K e Giusy Ferreri e “Señorita”, l’ultimo singolo di Clementino e Nina Zilli, solo per citarne alcuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button